google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

È in arrivo Windows 11…


Microsoft finora non ha rivelato molto sul nuovo Windows 11, che ha come nome in codice Sun Valley, ma come riporta l’agenzia Ansa, Nadella ha spiegato che il lavoro dietro le quinte ha comportato una massiccia riprogettazione visuale dell’esperienza utente. Ci saranno ad esempio nuove icone e la relativa dismissione di quelle esistenti sin dall’arrivo di Windows 95. Tra le altre novità:

  • gli angoli geometrici lasceranno spazio a forme più arrotondate

  • il menu Start è stato rimodulato per mostrare più informazioni utili con il passare del tempo

  • è previsto un nuovo Windows app store, allargato, dove gli sviluppatori potranno inviare ogni tipologia di applicazione per Windows, inclusi browser come Chrome o Firefox, fino ad oggi esclusi.

Questa riconfigurazione potrebbe restituire uno scenario simile a quello che interessa i negozi di app per smartphone, dove la presenza di un programma ne certifica la sicurezza e l’assenza di malware e virus. Nadella, in verità, non si è rivolto a Windows con la numerazione “11”. Sin dal lancio di Windows 10 infatti, Microsoft ha dichiarato di voler abbandonare la sequenza numerica, lanciando semplicemente degli aggiornamenti periodici, senza stravolgere l’idea di fondo del software.

0 commenti

Comentarios


bottom of page