google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

11 Settembre 2001: Attacco all'America

L'11 Settembre 2001, l'America fu vittima di un gravissimo attacco terroristico. Al-Qaeda colpì il cuore pulsante degli USA: New York al World Trade Center. Fu un momento drammatico che scatenò una reazione esagerata, ma comprensibile, da parte della America e della Nato.

Bush, infatti, dichiarò guerra al medioriente per combattere il terrorismo, guerra protrattasi fino ai giorni nostri, al 2021. Il ritiro delle truppe, però, ha fatto regredire quei Paesi, tanto che sono negati tutti i diritti alle donne e i talebani hanno ripreso il potere.

Oggi ricordiamo quelle vittime innocenti degli attacchi alle Torri Gemelle, vittime inconsapevoli di un desiderio di "vendetta" e di "conquista" da parte del fondamentalismo.

Sono passati ormai 21 anni, eppure la ferita è ancora aperta. Sia la guerra bandita dal mondo, perchè essa porta solo fame e distruzione; sia la diplomazia arma sicura di combattimento; sia il dialogo il mezzo di risoluzione di tutto. Sia la pace a governare tutti noi.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

La notizia, tragica, che ha colpito l'Italia pochi giorni or sono, cioè quella della studentessa suicida nel bagno di un Ateneo, ci pone di fronte una domanda. Dove stiamo sbagliando? Il problema fond

È di recentissima attualità il dibattito sul c.d. “Caso Cospito”, l'anarchico in sciopero della fame per protestare contro il carcere duro, previsto dall'art. 41 bis dell'Ordinamento Penitenziario, po

bottom of page