google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

A Rionero in V. torna l'attesissimo Certamen. Rosolino, Dacia Maraini e Telesca fra gli ospiti!

Riceviamo e pubblichiamo con molto piacere questo comunicato da parte dell'I.I.S. G. Fortunato di Rionero in Vulture.



Si ricomincia! Dopo le edizioni online degli ultimi due anni, ritorna in presenza il Certamen “G. Fortunato”, evento che da anni contraddistingue l’Istituto scolastico rionerese dedicato all’insigne meridionalista. Il suggestivo tema di quest’anno è: “In cammino tra monti e valli…e incontrare la storia: uno sport dell’anima”. La diciassettesima edizione prenderà il via Giovedi 5 Maggio, con i saluti della Dirigente scolastica dott.ssa Antonella Ruggeri, della coordinatrice scientifica dell’evento Prof.ssa Michela Costantino, della Dirigente scolastica emerita del “G. Fortunato” Prof.ssa Giuseppina Cervellino, e tra gli altri, del sindaco di Rionero in Vulture Dott. Mario Di Nitto e del Presidente della Regione Basilicata Vito Bardi. I lavori, coordinati dalla giornalista Annamaria Sodano, prevedono gli interventi anche di ospiti di fama internazionale, come il compositore e pianista Giovanni Allevi ed il campione olimpico di nuoto Massimiliano Rosolino. È previsto anche un videomessaggio della nota scrittrice Dacia Maraini. Venerdi 6 Maggio, il programma prevede l’intervento della giornalista lucana Carmen Lasorella, che si soffermerà sulle sfide del nostro tempo. Ospite della giornata sarà il campione paralimpico lucano Donato Telesca. La manifestazione prevede anche una serie di eventi collaterali, come i Quadri plastici dialogati del Giovedi sera e in conclusione la Notte Nazionale dei Licei classici nella serata di Venerdi. Naturalmente, uno spazio rilevante sarà dato alla proclamazione dei vincitori delle varie sezioni del Certamen, al quale partecipano come sempre alunni provenienti da Istituti di tutta Italia.

0 commenti