google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Abrignani (Cts): “Solo con obbligo di vaccino anti covid in inverno torneremo a normalità''

“I contagi tra i più giovani continuano a crescere visto che, a differenza degli adulti, molti non sono immunizzati. E questo deve far capire che il vaccino è indispensabile per tutti. Io lo renderei obbligatorio. Solo così quest’ inverno il Covid potrà diventare come un’influenza” lo ha spiegato dice in un’intervista al Giornale Sergio Abrignani, immunologo, professore ordinario di Patologia generale all’Università Statale di Milano, direttore dell’Istituto nazionale di genetica molecolare “Romeo ed Enrica Invernizzi” e membro del Cts. Secondo lui andrà fatto anche ai più piccoli. “I vaccini sono disegnati principalmente per neonati e bambini . Nella fascia da 0 a 17 anni ci sono stati circa 30 morti e centinaia di ragazzi sono finiti in terapia intensiva” ha ricordato Abrignani .

#Covid19

0 commenti