google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Afghanistan: women judges are being threatened by the talibans

Attualmente in Afghanistan più di 220 giudici donne sono costrette a nascondersi per paura che ci possano essere delle ritorsioni da parte dei talebani. Essi sono state delle figure molto importanti, infatti si sono battute per i diritti delle donne. Grazie a loro centinaia di uomini che avevano violentato o ucciso delle donne sono finiti in carcere. Ma da quando il regime talebano è ricominciato molti di questi uomini sono stati liberati e purtroppo queste giudici ricevono moltissime minacce di morte.

Con molto coraggio, sei giudici hanno deciso di raccontare tutto alla BBC. Inoltre hanno aggiunto anche che i talebani hanno perquisito le loro abitazioni ed hanno interrogato familiari, amici e parenti pur di sapere la loro posizione. Ad ora queste donne sono in costante spostamento per riuscire a sfuggire dai talebani.

Fonte: Rai News

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page