google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

AGGIORNAMENTO ORE 18:00, CONTINUANO A DIMINUIRE I NUOVI POSITIVI, PROPRIO IL GIORNO DELL’INIZI

Coronavirus in Italia: 211.938 casi positivi e 29.079 morti. Il bollettino del 4 maggio

Gli attualmente positivi oggi diminuiscono di 199 persone, portando il totale a 99.980, purtroppo continua a salire il numero dei deceduti che è di 195 persone, uno dei dati più bassi dall’inizio dell’emergenza legata al Sars-Co V-2, che porta il totale a 29.079, infine il numero dei guariti che fa ben sperare, infatti oggi sono stati 1.225, ieri erano stati 1.740, che porta il totale a 82.879 persone guarite. Il totale delle persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’emergenza è di 211.938 persone con un aumento di 1.221 persone. La maggior parte delle persone che hanno contratto il virus e che oggi sono ancora positivi, sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievie che rappresenta il 82% del totale. Continua il calo delle persone in terapia intensiva, dato totale che oggi scende di 22 persone e, nei reparti ordinari, il calo è stato di 419 unità. Come si vede dai dati, i contagiati stanno diminuendo. Oggi è iniziata la fase 2 ma, dobbiamo comportarci come persone civili. Dimostriamo di essere un grande Paese! Qui sotto i dati regione per regione:

Lombardia 78.105 (+577, +0.7%; ieri erano stati +526) Emilia-Romagna 26.175 (+159, +0.6%; ieri erano stati +166) Veneto 18.373 (+55, +0.3%; ieri erano stati +94) Piemonte 27.622 (+192, +0.7%; ieri erano stati +251) Marche 6363 (+44, +0.7%; ieri erano stati +21) Liguria 8.412 (+53, +0.6%; ieri erano stati +47) Campania 4.498 (+14, +0.3%; ieri erano stati +25) Toscana 9.601 (+38, +0.4%; ieri erano stati +38) Sicilia 3.255 (+15, +0.5%; ieri erano stati +27) Lazio 6.847 (+38, +0.6%; ieri erano stati +53) Friuli-Venezia Giulia 3.076 (+4, +0.1%; ieri erano stati +13) Abruzzo 3.000 (+4, +0.1%; ieri erano stati +32) Puglia 4.153 (+9, +0.2%; ieri erano stati +11) Umbria 1.394 (nessun nuovo caso, come ieri) Bolzano 2.541 (+5, +0.2%; ieri erano stati +1) Calabria 1.118 (+4, +0.4%; ieri +2) Sardegna 1.317 (il dato segna una progressione negativa — -2 — rispetto a ieri: l’andamento deriva da un riconteggio della struttura regionale) Valle d’Aosta 1.143 (+1, +0.1%; ieri erano stati +6) Trento 4.258 (+11, +0.3%; ieri erano stati +66) Molise 301 (nessun nuovo caso, come ieri) Basilicata 386 (nessun nuovo caso, ieri erano stati +6)

0 commenti