google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

AGGIORNAMENTO ORE 18:00, SCENDONO SENSIBILMENTE IL NUMERO DEI NUOVI CONTAGIATI.

Tabella contagi Coronavirus protezione civile regione per regione

Oggi alle ore 18:00 Borrelli e il direttore del dipartimento delle malattie infettive, Giovanni Rezza, hanno dato lettura del bollettino. Sappiamo che oggi i nuovi positivi sono solamente 880 in più di ieri, confermando quindi il trend, portando il totale degli attualmente positivi a 94.067, i nuovi deceduti sono 604, portando il totale a 17.127 mentre i guariti di oggi sono 1555 in più, il dato più alto dall’inizio dell’emergenza, che porta il totale dei guariti a 24.392. Le persone che fino ad’ora hanno contratto il virus sono state 135.586. I tamponi che sono stati processati sono 755.445. Oggi, il capo della protezione civile Borrelli, ha ricordato che è la giornata mondiale della salute e ha ringraziato tutti gli operatori sanitari che stanno rischiando la vita per salvare le nostre. Inoltre il numero delle persone ricoverate in terapia intensiva è sceso di 106. Fin’ora sul conto corrente della protezione civile sono stati raccolti oltre 110.155.000 di euro. Qui sotto i dati regione per regione:

Lombardia 52.325 (+791, +1,5%) Emilia-Romagna 17.825 (+269, +1,5%) Veneto 11.925 (+337, +2,9%) Piemonte 13.343 (+419, +3,2%) Marche 4.710 (+96, +2,1%) Liguria 4.757 (+208, +4,6%) Campania 3.148 (+90, +2,9%) Toscana 6.173 (+172, +2,9%) Sicilia 2.097 (+51, +2,5%) Lazio 4.149 (+118, +2,9%) Friuli-Venezia Giulia 2.153 (+50, +2,4%) Abruzzo 1.799 (+78, +4,5%) Puglia 2.514 (+70, +2,8%) Umbria 1.263 (+10, +0,8%) Bolzano 1.811 (+89, +5,2%) Calabria 833 (+16, +2%) Sardegna 935 (+13, +1,4%) Valle d’Aosta 835 (+30, +3,7%) Trento 2.476 (+128, +5,4%) Molise 224 (-) Basilicata 291 (+4, +1,4%)

Il prof Rezza ha ricordato che anche se il numero dei contagiati dovesse scendere a zero non potremo tutti riprendere la vita che avevamo prima, ma si dovrà aspettare un po’ di tempo.

0 commenti