google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Al Fortunato di Rionero in Vulture parte il progetto Erasmus+ con l'accoglienza di alunni svedesi. I dettagli

Si comunica che l'IIS G. Fortunato di Rionero in Vulture, nell’ambito del Progetto di Accreditamento Erasmus+, dal 12 al 14 marzo 2024

ospiterà una delegazione della Scuola svedese ProCivitas Privata Gymnasium di Uppsala, composta da diciannove

studenti e due Docenti.

 

Di seguito il programma di accoglienza:

 

Ø Martedì 12 marzo 2024

ore 9.00 - 11.30 Benvenuto presso il Campus

· Saluti della Dirigente Scolastica e del Sindaco di Rionero in Vulture

· Presentazione della scuola ProCivitas Privata Gymnasium di Uppsala a cura degli studenti svedesi

· Presentazione dei prodotti (slogan, netiquette, poster, logo) realizzati nell’ambito del progetto 

eTwinning “The European Green Deal” 

o 11.45 - 13.05 Lezioni

· Gli studenti svedesi, accompagnati delle Docenti Pernilla Bjerling, di Chimica, Biologia e

Sostenibilità, e Maja Jonsson, di Chimica e Biologia, seguiranno le lezioni con i coetanei italiani.

o 15.30-17.00 Visita al Museo di Storia Naturale del Vulture a Monticchio

 

Ø Mercoledì 13 marzo 2024

Ore 10.00-17.00 Visita della città di Matera

· Accoglienza presso il Liceo Stigliani di Matera, Scuola ospitante

· Incontro con il Sindaco di Matera e saluto di benvenuto nella “Casa di Città”

· Pranzo presso il ristorante Capatosta

· Visita ai Sassi di Matera con gli studenti ciceroni del Liceo Stigliani

· Rientro a Rionero in Vulture previsto per le ore 17.00

 

Ø Giovedì 14 marzo 2024

ore 9.05-13.05 Lezioni

· Gli studenti svedesi seguiranno le lezioni con i coetanei italiani 

o ore 15.30-17.00 Visita del Palazzo Fortunato

o ore 17.30 Visita alle Cantine del Notaio

 

Il Gemellaggio con la scuola svedese continuerà nel mese di aprile, quando 14 nostri  studenti si recheranno, con la Dirigente Scolastica e 5 docenti, presso la ProCivitas Privata Gymnasium di Uppsala per un periodo di mobilità e formazione all'estero sempre nell'ambito del progetto accreditamento Erasmus+, di cui il Fortunato ne è beneficiario da quest'anno scolastico  fino al 2027.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page