google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Ammirate Samsung Galaxy S22 Ultra in queste cinque colorazioni


Con l’avvicinarsi del mese di febbraio e quindi della presentazione ufficiale della serie Samsung Galaxy S22, continuano a trapelare informazioni sui prossimi dispositivi del colosso coreano. Nei giorni scorsi abbiamo potuto ammirare varie colorazioni, oggi cerchiamo di ricapitolare l’intera situazione, con le cinque colorazioni al momento conosciute di S22 Ultra, grazie anche ai render realizzati dai colleghi di LetsGoDigital.


Le cinque varianti di colore di Galaxy S22 Ultra

Il prossimo top di gamma di casa Samsung dovrebbe arrivare sul mercato in cinque colorazioni diverse, anche se non è da escludere che possano essercene in cantiere altre. Al momento sappiamo che potrebbe arrivare nelle colorazioni bianco, nero, verde, rosso/bordeaux e rosa/viola.

A seguito della diffusione del primo render stampa, che potete vedere poco sopra, sono stati rivisti alcuni dettagli estetici:

  • la cornice inferiore del dispositivo è stata resa leggermente più ampia (nonché simile a Galaxy Note 20 Ultra)

  • il comparto fotocamere è stato rivisto, gli anelli degli obbiettivi hanno ora lo stesso colore dell’alloggiamento, così da rendere tutto più uniforme ed elegante

  • la fotocamera con zoom periscopico è stata ridisegnata

  • il flash è stato leggermente rimpicciolito

Pare che tutte le cinque colorazioni verranno commercializzate in variante opaca, così da rendere meno evidenti i segni delle ditate e conferire un aspetto più elegante al dispositivo.

Prima che fosse rilasciato il render stampa non eravamo a conoscenza della versione viola, questa potrebbe presumibilmente essere una delle colorazioni personalizzate esclusive. Si può notare come la S Pen di questa variante sia prevalentemente nera, con una parte viola alla fine in modo che non stoni con il resto del telefono una volta riposta nel proprio alloggiamento. Un ulteriore segno questo, dell’attenzione ai dettagli da parte di Samsung.

Sempre parlando di S Pen pare che l’azienda abbia intenzione di rilasciarne una per ogni colore (ovvero una completamente bianca, nera, verde e rossa) e altre con colori esclusivi, in variante nera per il corpo principale ma con la parte terminale in tinta con il device.

Un importante miglioramento apportato da Samsung si riferisce proprio alla S Pen, o meglio al suo alloggiamento. Il predecessore S21 Ultra , nonostante integri il supporto all’utilizzo del pennino, non ha un alloggiamento dedicato, relegando ad alcuni modelli di cover il compito di tenere la S Pen vicina al telefono. Sicuramente l’azienda ha dovuto lavorare molto, anche internamente, per adattare il design dello smartphone allo scomparto per la S Pen, ma tutto ciò porta ad un’innegabile maggiore comodità per l’utilizzatore.

Un ulteriore cambiamento estetico è stato apportato al comparto fotocamere, rinunciando alla grande “isola” in metallo in favore di un design “a goccia d’acqua”. I sensori principali dovrebbero comprendere al posteriore una fotocamera da 108 MP, una grandangolare da 12 MP, una con zoom periscopico da 10 MP con zoom ottico 10x e una con zoom da 10 MP con zoom ottico 3x. All’anteriore è previsto un sensore da 40 MP, integrato nella parte centrale del pannello del display, che dovrebbe essere in grado di effettuare riprese video anche in risoluzione 4K.

Stando alle dichiarazioni del leaker Ice Universe, che ha avuto modo di prendere visione di un confronto fotografico tra vecchia e nuova generazione, sembra che il sensore principale da 108 MP sarà inoltre dotato di Intelligenza Artificiale, per offrire una maggiore qualità delle immagini e potrà effettuare registrazioni video in 8K. Anche le modalità macro e notturna pare siano state notevolmente migliorate.

Non ci resta che attendere febbraio per poter ammirare Samsung Galaxy S22 Ultra dal vivo.


Fonte:letsgodigital.org

0 commenti