google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Anche per OnePlus 10T è arrivato il momento di provare Android 13 in beta


Da quando lo scorso mese il team di sviluppatori di Google ha rilasciato la versione stabile di Android 13, i principali produttori hanno dovuto accelerare i lavori di ottimizzazione delle rispettive interfacce e anche OnePlus si è messa subito all’opera, iniziando a rilasciare le prime beta per i suoi smartphone più recenti.


E così nelle scorse ore il team di OnePlus ha annunciato sul forum ufficiale di avere dato il via ad un programma di test dell’interfaccia OxygenOS 13 basata su Android 13 per OnePlus 10T, chiedendo agli utenti interessati di proporre le loro candidature.


OnePlus 10T assaggia OxygenOS 13 e Android 13 in beta

Prima di proseguire è doveroso mettere in evidenza che al momento il programma beta è riservato agli utenti indiani e tra i tanti che si proporranno ne verranno selezionati 100.


Il produttore ci tiene a precisare che chi deciderà di aderire a questo programma di test di OxygenOS 13 Closed Beta per OnePlus 10T dovrà essere pronto a trovarsi di fronte a un sistema non ancora pienamente stabile e che potrebbe presentare diversi bug, anche di tipo grave.


Del resto, questo genere di programmi di prova viene sfruttato dai vari produttori proprio per ottimizzare le interfacce personalizzate e risolvere i bug più gravi prima di rilasciarle per tutti gli utenti e OnePlus richiederà a coloro che parteciperanno a tale Closed Beta costanti feedback sull’esperienza di utilizzo e sui problemi ricontrati.


Inoltre chi vorrà partecipare sarà obbligato a sottoscrivere un apposito accordo di non divulgazione, in quanto il produttore vuole evitare – nei limiti del possibile – indiscrezioni sulle novità introdotte e “fughe di notizie”. La speranza è che il lavoro degli sviluppatori possa procedere a ritmi elevati e che l’aggiornamento a OxygenOS 13 con Android 13 possa essere rilasciato prima della fine del 2022 a livello globale. Staremo a vedere.

0 commenti