google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Android Auto arriva alla versione 7.8 beta e introduce un misterioso test

In attesa del rilascio della dashboard riprogettata di Android Auto, in programma per la parte iniziale dell’estate, il team di sviluppatori di Google continua a lavorare alle varie funzionalità che ha in progetto di introdurre in questa piattaforma che, con il passare dei mesi, va via via arricchendosi.


In particolare, il colosso di Mountain View sta anche testando un nuovo misterioso processo di configurazione, sebbene al momento non sia ancora del tutto chiaro quali modifiche siano state apportate.


Stando ad alcune segnalazioni, Google ha inviato nelle scorse ore una notifica agli utenti di Android Auto relativa ad un nuovo test di configurazione e pare che al momento riguardi soltanto coloro che hanno aderito al programma beta (in particolare, dovrebbe essere relativo solo alla versione 7.8 beta).



Android Auto


Chi ha deciso di effettuare tale nuovo test di configurazione non ha notato particolari modifiche rispetto al processo “normale” ed è probabile che il team del colosso di Mountain View abbia in programma di semplificare il processo di configurazione iniziale di Android Auto, che potrebbe essere introdotto in occasione del rilascio della versione finale di Android 13.


Google ha rilasciato Android Auto 7.8 Beta

Nelle scorse ore il team di sviluppatori di Google ha rilasciato la versione 7.8 beta di Android Auto, release che rappresenta un ulteriore piccolo passo verso l’attesa riprogettazione in programma per le prossime settimane.


Purtroppo non è disponibile un changelog ufficiale e le modifiche introdotte vanno quindi appositamente ricercate, rendendo così piuttosto difficile capire cosa sia cambiato.



Una delle novità dovrebbe essere rappresentata dalla possibilità di modificare il codec audio nelle impostazioni dello sviluppatore.




0 commenti