google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Anelli (Fnomceo): "Registriamo difficoltà di accesso a servizi sanitari"


"Quello che registriamo è una difficoltà dei cittadini ad accedere ai servizi e ad avere risposte. Restano i veri presidi, cioè il 118 per le urgenze e i medici di famiglia che rispondono alle necessità degli assistiti". E' quanto spiega all'Agi il presidente della Federazione nazionale degli Ordine dei medici, Filippo Anelli, ragionando sulla crescente pressione sulle strutture sanitarie con l'avanzare dei contagi da Covid-19.


0 commenti