google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Apple occupa 6 posti nella top 10 degli smartphone più venduti di gennaio

Box iphone 12

Secondo una ricerca di mercato di Counterpoint, iPhone 12  è lo smartphone più venduto del mese di gennaio, con altri 5 smartphone Apple che compaiono nella lista. Scorrendo l’elenco, vediamo che la parte alta della classifica è occupata nei primi quattro posti da prodotti della mela morsicata e scorrendo ancora troviamo al settimo posto iPhone 12 Mini e all’ultimo iPhone SE 2020. Il primo smartphone Android della lista è Redmi 9A, a conferma della forza del brand cinese .

I primi tre smartphone della lista, iPhone 12, 12 Pro Max e 12 Pro, costituiscono, secondo questa ricerca di mercato , il 71% delle vendite totali di Apple per quel mese. Evidentemente gli utenti dell’azienda di Cupertino hanno voglia di provare il 5G, che in Italia è già su livelli accettabili. Per questa classifica bisogna considerare anche che gli iPhone siano stati presentati e commercializzati più tardi del solito, facendo sì che le loro vendite abbiano raggiunto il picco tra dicembre e gennaio.

Apple top 10 smartphone

Un terzo delle vendite della serie 12 di iPhone sono avvenute su suolo statunitense, grazie a un gran numero di offerte degli operatori telefonici e come detto in precedenza, forte richiesta di telefoni dotati di 5G. Negli USA il telefono preferito è stato iPhone 12 Pro Max, mentre ha avuto molta meno fortuna iPhone 12 Mini. Il tanto atteso smartphone compatto purtroppo non sta vendendo quanto ci si aspettava, in quanto è stato preferito ad esso anche iPhone 11.

Passando agli smartphone dotati di OS Android, come detto, quelli che hanno ottenuto i migliori risultati sono Redmi 9A e 9, telefoni low-cost ma con un ottimo rapporto qualità prezzo che sicuramente rimangono sempre apprezzati, qualsiasi sia l’anno e il mercato. Questi due modelli, da soli, hanno contribuito per il 25% delle vendite totali di smartphone di Xiaomi  a gennaio, un risultato davvero notevole, vista anche l’enorme quantità di modelli della marca cinese che, in alcuni casi, tendono anche a competere tra loro.

Redmi 9A

Gli altri due device che montano Android sono Samsung Galaxy A21 S e A31, e non deve stupire il vederli in questa lista. Samsung sta puntando molto forte sulla serie A dei propri smartphone, grazie a prezzi concorrenziali, colorazioni, design accattivanti e specifiche piuttosto buone. L’azienda sudcoreana  ha intenzione di capitalizzare sulle difficoltà di aziende come Honor e LG, e avere una serie mid-range così forte è un requisito fondamentale.

Le vendite di iPhone probabilmente sono destinate a scendere nel prosieguo dell’anno, mentre è possibile che competitor come Samsung e Xiaomi prenderanno via via sempre più quote di mercato, fino all’annuncio del prossimo smartphone di Apple  in cui è facile prevedere che il trend possa ripetersi.

#telefonia

0 commenti