google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Benessere Digitale vi dirà quanto tossite e quanto russate durante la notte

Già a maggio di quest’anno vi avevamo riportato la notizia della futura implementazione da parte di Google, di funzioni in grado di rilevare il russamento e la tosse durante le ore notturne; ora sembra che tali funzionalità saranno offerte tramite Benessere Digitale.


Benessere Digitale monitorerà il sonno per rilevare russamento e tosse

Secondo quanto riportano i colleghi do 9to5Google, nell’ultima versione beta disponibile di Benessere Digitale è stata introdotta la funzione per il “Rilevamento di tosse e russamento” nella “Modalità ora di andare a dormire”.


Tale modalità presenta già diverse opzioni quali la possibilità di personalizzare il display (tema scuro, scala di grigi, possibilità di disabilitare la modalità sempre attiva) e di attivare la modalità Non disturbare, alle quali ora si aggiunge il rilevamento di cui sopra.



Per utilizzare il rilevamento di tosse e russamento sarà necessario provvedere all’attivazione manuale dell’opzione, oltre a concedere il permesso per l’utilizzo del microfono, che sarà comunque attivo solo durante gli orari predefiniti. Tale nuova funzionalità inoltre, sarà integrata con Google Orologio.



Le informazioni inerenti alla tosse e al russamento appariranno insieme alle altre informazioni sull’utilizzo dell’app, saranno disponibili grafici con visualizzazione settimanale oltre che al “conteggio medio della tosse” e al “tempo medio di russamento”; in maniera analoga verrà anche segnalata l’eventuale assenza di tosse e attività di russamento.


Al momento non è chiaro se la nuova funzionalità sarà un’esclusiva degli smartphone Pixel, o se verrà implementata in tutti i dispositivi con Benessere Digitale.


Fonte: 9to5google.com


0 commenti