google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

BOLLETTINO N. 3 DEL 24/02/2022

Due città Ucraine, dopo una piccola resistenza, sono state conquistate e hanno capitolato.

Il dittatore bielorusso Lukashenko , alleato di Putin, stanno muovendo le loro truppe.

Intanto Biden vuole rafforzare il fronte est della Nato.

«La Repubblica popolare del Donbass ha chiesto aiuto alla Russia» (fonte: TG1), questo ha dichiarato Putin

poco dopo le cinque (ora Russa), prima di dichiarare ufficialmente guerra con accuse pesantissime come

genocidio, malversazioni nei confronti dei cittadini Russi, farneticando la denazificazione e la

smilitarizzazione dell'Ucraina.

0 commenti