google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Bombe sul Donetsk, Kiev: due civili uccisi in 24 ore

Due civili sono stati uccisi e altri quattro sono rimasti feriti a causa dei bombardamenti da parte delle forze russe nella regione ucraina di Donetsk nelle ultime 24 ore: lo ha reso noto  su Facebook il capo dell'amministrazione regionale e militare, Pavlo Kyrylenko, riporta Ukrinform. "La Russia sta uccidendo civili! Il 4 luglio, i russi hanno ucciso due civili nella regione di Donetsk a Bakhmut. Altre quattro persone sono rimaste ferite", ha scritto Kyrylenko.



0 commenti