google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Calciomercato Bologna stagione 2021/2022

Lo scorso 31 agosto è finito il calciomercato, vediamo gli acquisti e le cessioni del Bologna. Acquisti in evidenza:

– Arnautovic: il giocatore austriaco torna in Italia dove ha già giocato nella stagione 2009/2010 con l’Inter, però in quella occasione ha partecipato solo a tre partite. Ora ci aspettiamo che ci mostri meglio il suo talento. – Bonifazi: una carriera passata completamente in Italia fino ad ora, le passate stagioni ha giocato per Torino, Spal, Benevento, Udinese e adesso per il Bologna. Può essere un ottimo giocatore per il mister Mihajlovic. – Soumaro: il difensore francese dopo diverse stagioni in Francia approda in Italia, prima al Genoa e ora al Bologna. – Barrow: dopo un prestito di un anno, il Bologna decide di riconfermarlo acquistandolo per una somma di 14,50 milioni di euro.

Altri acquisti:

– Theate dall’Ostenda – Bardi dal Frosinone – Denswil dal Brugges f.p. – Falcinelli dalla Stella Rossa f.p. – Donsah dal Rizespor f.p. – Calabresi dal Cagliari f.p. – Corbo dall’Ascoli f.p. – Paz dal Kayserispor f.p.

Cessioni in evidenza:

– Tomiyasu: dopo una stupenda stagione in serie A il difensore giapponese approda all’Arsenal, a Londra.

Altre cessioni:

– Denswil al Trabzonspor – Baldursson al Copenaghen – Juwara al Crotone – Faragò al Cagliari f.p.

Cosa ne pensate del mercato del Bologna? Scrivetelo nei commenti.

0 commenti