google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Cambia il timoniere del Lions Club di Melfi. Sarà l'avv. Cristiani il nuovo presidente


Riceviamo e pubblichiamo il seguente articolo giuntoci in redazione.


Cambio di testimone nella famiglia del Club Lions di Melfi con l'annuale appuntamento del Passaggio della Campana , tenutosi il 24 settembre nella cittadina normanna presso il ristorante "Novecento". Vi hanno partecipato gli iscritti ed alcuni officers regionali, tra cui il presidente di circoscrizione, avv. Sonia Maugeri ed il presidente della zona 18, dr. Donato Festino, nonché soci di altri clubs lucani. Quest'anno si è potuto finalmente dar luogo al cerimoniale canonico senza dover attendere a distanziamenti, mascheramenti, e quant'altro abbiamo conosciuto nei due anni di Covid e nell'atmosfera e fratellanza che contraddistingue gli eventi Lions, quest'anno si è celebrato il 30° appuntamento del Passaggio della Campana, da quando nel lontano 1992 il giudice Pasquale Cristiani, antesignano Lions, insieme a diversi amici melfitani e dell'intera area del Vulture-Melfese, misero in piedi il primo club cittadino di questa grande ed onorata associazione internazionale. A distanza di tutto questo i soci Lions Seniors del Club Melfi hanno voluto rinnovare le emozioni di quel fatidico giorno quando tutto ebbe inizio, invogliando gi iscritti più giovani a scegliere insieme quale nuovo presidente l'avv. Michele Cristiani, figlio del socio Pasquale, che peraltro era anche stato eletto Governatore del distretto 108Ya nell'anno sociale 1999/2000. Cristiani subentra al presidente uscente, on. Nicola Pagliuca, che nell'anno 2021/2022 è riuscito a realizzare services molto apprezzati dalla comunità cittadina e non solo, coniugando quantità e qualità, grazie all'impegno di tutti i soci. Le attività svolte hanno toccato temi quali l'educazione e la sicurezza stradale nelle scuole primarie, la violenza di genere, le problematiche legate alla patologia oncologica femminile, l'integrazione dei diversi, il diabete mellito, la raccolta degli occhiali usati, la piantumazione di alcune aree della cittadina. Ha realizzato anche due gemellaggi, il primo con il Lions Club del Bahrain ed il secondo con il Club Lions Crotone Host, mostrando così una dimensione del Club Lions di Melfi e dei suoi iscritti ben superiore a quella locale. Il neo presidente Cristiani dal canto suo ha intanto ringraziato i soci per averlo preferito quale massimo rappresentante del Club nel suo 30° anno di vita eppoi ha presentato il suo ricco ed articolato programma di attività che intende realizzare con tutti i soci, suddivisi per comitati organizzatori interni. L'obiettivo che si pone è quello di elevare ancora di più l'immagine di un club sempre più inserito nel tessuto locale e regionale, rispettando gli inderogabili principi di lealtà, fratellanza, abnegazione e che sappia sempre più attrarre nuove figure orientate verso l'attività di volontariato. Nell'arco della serata è stato anche celebrato l'ingresso di ben tre nuove socie, che portano a trenta, neanche a farlo apposta, il numero totale degli iscritti. Si tratta della Consigliera Regionale di Parità, avv. Ivana Pipponzi, dell'insegnante di lettere presso l'istituto compresivo Lavello 2, prof. Angela Donatiello e della professionista, d.ssa comm.sta Annalisa Ala, tre donne che incrementano così la quota di rappresentanti del gentil sesso presenti nel Club Lions di Melfi, un risorsa di creatività, competenza ed eleganza.





La nostra redazione fa i migliori auguri di buon lavoro al nuovo presidente, che possa portare avanti questa magnifica associazione!

0 commenti