google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Champions: pareggio Inter, altra sconfitta per il Milan

Seconda giornata di Champions per le squadre di Milano, vediamo come sono andate:

– Shakhtar Donetsk 0 – Inter 0 L’Inter di Inzaghi ritrova lo Shaktar ai gironi come nella scorsa Champions League da dimenticare. Entrambe le scorse gare finite 0 a 0. Partita abbastanza equilibrata con poche azioni pericolose. I neroazzurri sprecano le poche occasioni che gli vengono date: Pyatov sbaglia il rinvio Lautaro si è avventato sulla palla e calciando ha sparato in curva un rigore in movimento; corner in mezzo, un rimpallo riesce a favorire Dzeko che da due passi ha calciato il pallone in alto. Ci sono state occasioni da parte dei padroni di casa ma la difesa dell’Inter non si è fatta sorprendere. Nel finale l’Inter cerca in tutti modi di portare a casa il risultato ma Pyatov dà il meglio di sé e mantiene indenne il risultato fino al fischio finale. – Milan 1 – Atletico Madrid 2 I rossoneri partono subito forte, imponendo il proprio gioco e cercando molto la porta avversaria. Dopo una clamorosa palla-gol sfiorata da Rebic per un intervento di Oblak, la partita si sblocca al 20° minuto con un tiro molto angolato di Rafael Leao, su assist di Brahim Diaz. Sembra che il match si stia indirizzando a favore dei rossoneri, quando al 29° minuto Kessie viene espulso per somma di ammonizioni e Rebic viene ammonito per proteste. Il Milan cerca di continuare a imporre il proprio gioco e fino al 45° riesce ancora a puntare la porta avversaria. Alla fine del primo tempo Leao tenta un’azzardata rovesciata che però si stampa sulla traversa. Fine primo tempo: Milan 1 – Atletico 0. Durante il secondo tempo, i rossoneri si chiudono in difesa e riescono a mantenere la porta inviolata fino all’84° minuto, quando Griezmann, entrato dalla panchina, segna il gol del pareggio. La partita termina nei minuti di recupero per un rigore molto dubbio: Kalulu e Lemar toccano entrambi il pallone di mano, in area del Milan. Suarez è chiamato al dischetto e segna il gol vittoria dell’Atletico. Rammarico per il Milan che ha giocato un’ottima partita, ma non è riuscito a mantenere il vantaggio.

#champions

0 commenti