google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Chicago Fire 11: quando esce la nuova stagione e tutte le anticipazioni

Anche per gli spettatori italiani Chicago Fire 10 si sta avviando alla sua conclusione. Per gli USA e per chi ha già visto le puntate in streaming in lingua originale infatti la stagione è terminata ormai a fine maggio.



La decima stagione di Chicago Fire, una delle serie tv americane più apprezzate, ha detto addio a uno dei suoi personaggi più amati. Ecco di chi si tratta e tutte le anticipazioni che abbiamo sull'undicesima.


Chicago Fire 10: cosa succede tra addii struggenti e decisioni importanti

In 22 episodi, la squadra di soccorritori con il tenente Kelly Severide alla guida ha affrontato diverse situazioni tra vite da salvare e affair interni alla stazione in cui si mescolano inevitabilmente le vite private e professionali dei nostri protagonisti.


Alcune delle vicende affrontate hanno comportato anche la crescita personale di alcuni dei personaggi più importanti, arrivati davanti a un bivio su quello che sarà il proprio futuro.


Così, decima stagione di Chicago Fire, ci riporta indietro nel tempo a un fatto tragico avvenuto nella prima stagione, che per una serie di conseguenze segna l'addio di Matthew Casey indubbiamente uno dei protagonisti più amati e longevi.


Casey decide di trasferirsi in Oregon per vigilare sulla famiglia di Andy Darden morto in servizio appunto nella prima stagione. I figli Griffin e Ben e la moglie del defunto infatti, dopo la dipartita di Darden sono in forte difficoltà e i continui arresti della madre dei ragazzi per guida in stato di ebbrezza rischiano di allontanarla dai figli.


Dopo ben 200 episodi quindi, uno dei personaggi storici di Chicago Fire lascia (definitivamente?) la serie.


Pare sia stato proprio Jesse Spencer, che dal 2012 presta il volto a Casey, a voler mettere in pausa la carriera di successo sul piccolo schermo caratterizzata sprattutto dalla longeva presenza in due serie indubbiamente importanti per la produzione audiovisiva americana, il serial sui firefighters della televisione appunto e anche il Dr. House.


Per l'attore, come ha dichiarato lui stesso, è arrivato il momento di occuparsi della propria famiglia. Un po' come ha fatto il suo personaggio insomma, ma in una situazione sicuramente non così tragica. La decima stagione comunque si conclude anche con un lieto evento, il matrimonio tra Severide e Stella a cui prende parte anche Casey.


Chicago Fire 11: quando esce in Italia e le prime anticipazioni

Se ve lo state chiedendo, sì, Chicago Fire 11 ci sarà anche senza Casey. L'uscita di un'unidcesima stagione infatti era stata annunciata già nel 2020 e negli USA è prevista per settembre 2022. In Italia invece dovrebbe uscire poco dopo e sarà comunque visibile sia in chiaro su Italia Uno e Sky sia in streaming su Mediaset Play oppure su Netflix.


I fan hanno già intuito che protagonista principale di questa stagione sarà sicuramente Kelly Severide ed è praticamente certo che ci saranno ulteriori crossover con le altre serie Chicago PD e Chicago MED.


Non è dato sapere invece se grazie a qualche flashback o a qualche episodio già registrato in precedenza apparirà, seppur non in maniera stabile, Jesse Spencer con il suo Matthew Casey.


Il cast: gli attori storici, quelli che hanno lasciato la serie e i personaggi morti durante le stagioni

Come abbiamo già detto, Jesse Spencer alias Matthew Casey non farà più parte di Chicago Fire. In compenso però nel cast ci saranno tutti gli altri attori ugualmente molto amati.


Vedremo Kelly Severide interpretato da Taylor Kinney (Bones, The Vampire Diaries, Zero Dark Thirty), Christopher Herrmann interpretato da David Eigenberg (Sex and the city, Garfield, And just like that), Joe Cruz a cui presta il volto Joe Minoso (L'uomo d'acciaio, Prison Beak), Randall "Mouch" McHolland il cui ruolo è affidato a Christian Stolte (Prison Break, Nemico pubblico, Giustizia privata).


Con loro ci saranno anche Kara Killmer, Miranda Rae Mayo, Alberto Rosende, Hanako Greensmith, Daniel Kyri, Eamonn Walker, Randy Flager e Anthony Ferraris.


Oltre alla morte di Darden, che ha segnato il destino di Casey, il pubblico di Chicago Fire ha assistito a diversi addii e a diverse morti tra le più struggenti della serie.


Uno su tutte l'addio di Gabriela Dawson, fidanzata "storica" di Casey, che se ne va durante la sesta stagione per poi ritornare come guest nella settima e nell'ottava. Leslie Shay, invece muore in un'esplosione sul finale della seconda stagione.


Tra le morti che più hanno toccato il pubblico c'è sicuramente quella di Otis, morto nell'ottava stagione anche lui dopo essere rimasto coinvolto in un'esplosione.

0 commenti