google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Concluso intervento Zelensky a Parlamento canadese: "Sanzioni non mettono fine alla guerra"


"Le sanzioni che avete imposto non hanno fermato la guerra". Lo ha detto il presidente ucraino Volodomyr Zelensky al parlamento di Ottawa rivolgendosi direttamente al premier canadese Justin Trudeau. "Noi vi chiediamo di fermare le bombe e voi ‘esprimete la vostra profonda preoccupazione e ci chiedete di resistere ancora un po'?", ha insistito "Justin, puoi immaginare cosa significa per i tuoi bambini sentire i bombardamenti alle 4 di notte tutti i giorni? Vedere le tue città distrutte? La tua gente morire?" "Immagina se qualcuno occupasse Vancouver come stanno facendo con Mariupol, rimasta senza acqua, cibo, elettricità?",ha detto.



0 commenti