google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Covid, da oggi altre 4 regioni in zona bianca e coprifuoco alle 24: ecco le regole

Liguria, Veneto, Umbria e Abruzzo si uniscono a Sardegna, Friuli-Venezia Giulia e Molise nella zona in cui vengono meno quasi tutte le restrizioni, a parte mascherina e distanziamento. Intanto, nelle zone gialle il coprifuoco slitta dalle 23 a mezzanotte. Ecco la nuova mappa dell’Italia, che comprende anche alcune zone rosse locali, e tutte le misure da rispettare

La cartina dei colori delle regioni al 7 giugno 2021

Dopo Sardegna, Friuli-Venezia Giulia e Molise, anche Liguria, Veneto, Umbria e Abruzzo entrano da oggi in zona bianca, dove vengono meno quasi tutte le restrizioni: unica eccezione l’obbligo di indossare le mascherine e il distanziamento sociale. Inoltre, sempre da oggi, il coprifuoco slitta dalle 23 a mezzanotte per tutte le regioni gialle (in quelle bianche non è in vigore). Ecco la nuova mappa dell’Italia a partire dal 7 giugno e le regole da seguire

Grafica possibile cartina Italia dal 14 giugno

LE PROSSIME ZONE BIANCHE – Il 14 giugno dovrebbero passare in zona bianca anche Lombardia, Lazio, Piemonte, Puglia, EmiliaRomagna e Provincia di Trento

Cartina Italia con possibili colori dal 21 giugno

Mentre il 21 giugno dovrebbe toccare a Sicilia, Marche, Toscana, Calabria, Campania e Provincia di Bolzano. Ultima la Valle d’Aosta, che dovrebbe passare dal giallo al bianco il 28 giugno

#Covid19

0 commenti