google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Covid, in India è iniziata la terza ondata: oltre 91mila nuovo casi e 325 morti in 24 ore


In India è iniziata la terza ondata di Coronavirus: nelle ultime 24 ore, oltre 91mila nuovi casi e 325 decessi nel subcontinente asiatico. Tra questi, spiega il Ministero Federale alla Sanità, ci sono almeno 2.630 casi dovuti alla variante Omicron. In pochi giorni, quadruplicati dunque i casi positivi, in meno di un mese più che decuplicati: il 15 dicembre erano 6.984, il 1° gennaio erano 22.775, oggi sfondata quota 91mila. Dal 3 gennaio iniziata la campagna vaccinale per i giovani tra i 15 e i 17 anni: il vaccino somministrato è il Covaxin, virale inattivato prodotto in India dalla Bharat Biotech in collaborazione con il Consiglio Indiano per la ricerca medica. Campagna vaccinale però che va a rilento: solo il 62% ha ricevuto la seconda dose, mentre dal 10 gennaio over 60, personale sanitario e lavoratori in prima linea contro il Covid riceveranno la terza dose.


0 commenti