google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Covid, in Israele 6.000 contagi in 24 ore: “Situazione allarmante”

Sono oltre sei mila i contagi da Covid-19 registrati in Israele nelle ultime 24 ore, numeri mai così alti dallo scorso febbraio. Il tasso di positività è salito al 4,84 per cento ed i casi gravi sono circa 400. Da inizio agosto i morti sono 82. Il coordinatore della lotta alla pandemia Salman Zarka ha definito questi dati “allarmanti”. “Siamo giunti ad un punto critico per tutti noi: per la nostra salute, per la nostra vita e per l’economia” ha aggiunto.

#COVID19

0 commenti