google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Covid, in Italia un caso ogni quattro è variante Delta

Il 26% dei positivi al Covid in Italia è riconducibile alla mutazione indiana di SarsCov2. La stima è stata pubblicata dal Financial Times sulla base delle sequenze genetiche del virus depositate nella banca internazionale di dati genetici. Tre settimane fa secondo l’ISS quella percentuale era ferma all’uno per cento. Ci sarà comunque una nuova indagine rapida da parte del Ministro della Salute per capire quanto sono diffuse le varianti del coronavirus in Italia.

#Covid19

0 commenti