google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Designated Survivor 4 stagione non si fa: cancellata da Netflix

Designated Survivor 4 stagione non si fa

Designated Survivor 4 stagione non si fa: la serie tv thriller con Kiefer Sutherland è stata cancellata… di nuovo! Questa volta la cancellazione sembra definitiva perché è stato proprio Netflix a decidere di mettere la parola fine. Non è la prima volta che Designated Survivor serie tv viene cancellata, la prima volta era stata cassata da ABC ma poi salvata da Netflix.


Designated Survivor è stata cancellata dall’emittente americana ABC l’11 maggio 2018, dopo 2 stagioni e 43 episodi. La casa di produzione della serie Entertainment One iniziò allora le trattative per salvare la serie e assicurarle una terza stagione: il trasloco più logico era quello su Netflix, già distributrice di Designated Survivor internazionalmente, Italia compresa. Il 5 settembre 2018 fu ufficializzato che Netflix e Entertainment One avevano raggiunto un accordo per la realizzazione della terza stagione di Designated Survivor, i cui dieci episodi hanno esordito su Netflix nel giugno 2019.


È ufficiale: non ci sarà una quarta stagione di Designated Survivor. Dopo avere salvato la serie dalla cancellazione, e averla distribuita al di fuori degli Stati Uniti sin dal suo esordio Netflix decide di non rinnovare la serie per altri episodi.



La dichiarazione di Netflix in merito alla cancellazione della serie tv:


Siamo orgogliosi di aver offerto ai fan di Designated Survivor una terza stagione e continueremo a distribuire le tre stagioni per molto tempo. Siamo molto grati alla star della serie e produttore esecutivo Kiefer Sutherland che ci ha regalato passione, dedizione e una performance indimenticabile nei panni del presidente Kirkman. Siamo anche grati allo showrunner/produttore esecutivo Neal Bear per la sua visione e la sua mano ferma alla guida della serie tv, al creatore/produttore esecutivo David Guggenheim e i produttori esecutivi Mark Gordon, Suzan Bymel, Simon Kinberg, Aditya Sood e Peter Noah. Ringraziamo anche tutto il cast e a crew che ha reso possibile una stagione finale avvincente e soddisfacente.


La stagione finale Designated Survivor 3 è disponibile su Netflix da venerdì 7 giugno 2019.


Designated Survivor cancellata ma non è finita

Se la notizia della cancellazione di Designated Survivor vi ha lasciato delusi, vi diamo una bella notizia. Su Netflix è disponibile un remake coreano intitolato Designated Survivor: 60 Days che racconta una storia molto simile a quella del presidente Kirkman, ma ambientata in Corea del Sud con nuovi personaggi.


“Designated Survivor: 60 Days segue la trama principale del formato originale, ma è stato adattato per caratterizzare maggiormente la realtà coreana. È una storia di un politico, che da Ministro dell’Ambiente improvvisamente si trova a ricoprire la carica di Presidente. Questo a causa di un’esplosione all’Assemblea Nazionale che uccide tutti i membri del Gabinetto che lo precedono nella linea di successione presidenziale. Park Mu-jin è uno scienziato diventato politico che fatica per adattarsi alla politica. Park diventa il presidente in carica per 60 giorni, e durante questo periodo, anche se inesperto e riluttante, cerca di scoprire la verità che si nasconde dietro l’attacco”.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

SPARARE A VISTA è il secondo disco di GAETANO NICOSIA, uscito ieri per FF Recordings. Un album ruvido e corposo, che si distingue per l’impegno politico e il linguaggio diretto. Scritto e arrangiato c