google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page
  • Immagine del redattore

Diciassettesima tappa del Giro: Vince di misura Alberto Dainese a Caorle

Le ruote veloci tornano ad essere protagoniste al Giro d'Italia con la frazione numero 17. Partenza da Pergine Valsugana arrivo a Caorle 198 km interamente pianeggianti. Subito dopo il km 0 si forma un gruppetto di contrattaccanti composto da: Senne Leysen, Thomas Champion, Diego Pablo Sevilla e Charlie Quaterman. Il ritmo corsa è tranquillo con i fuggitivi, tenuti a bada dal gruppo maglia rosa, che riescono ad ottenere un vantaggio massimo di 3'. Al traguardo volante di Rosà Jonathan Milan riesce ancor di più a consolidare la leadership della maglia ciclamino. Dopo il km 174 vengono ripresi i battistrada, in seguito tenta il colpo a sorpresa il giovane della Dsm Heysen. Il suo tentativo è esautorato a 5 km dal traguardo. Iniziate le operazioni delle squadre dei velocisti, l'andatura si fa sempre più frenetica. Vince sul traguardo di Caorle Alberto Dainese che beffa per un soffio Jonathan Milan e Michael Matthews. Domani si torna a salire con l'arrivo in Val di Zoldo.



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page