google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Disastri e maltempo: incuria dell’uomo

Dopo i recenti disastri dopo il forte maltempo che ha colpito la nostra penisola, tutte le zone colpite gravemente fanno la conta dei danni. A Venezia, i danni sono ingenti e ammontano a circa 1.5 miliardi di euro ma anche nel materano e nel Metapontino i danni sono stati enormi. Tutto questo perché? L’uomo si fa delle domande? La risposta a tutte le domande è una: è successo (e si ripeterà) per colpa dell’incuria dell’uomo perché questo è dovuto ai cambiamenti climatici e, in Italia, infatti abbiamo un clima sempre più tropicale.

#AMBIENTE #attualità

0 commenti