google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Dopotutto, non ci sarà nessun Samsung Galaxy S21 FE solo 4G

Samsung Galaxy S21 FE era stato annunciato ufficialmente dal produttore sudcoreano lo scorso mese di gennaio quale tentativo di replicare anche nel 2022 il grande successo di critica e di pubblico del precedente Samsung Galaxy S20 FE; a differenza del predecessore, il nuovo modello è stato lanciato nella sola variante 5G e, stando alle ultime informazioni emerse, non ci saranno novità sotto questo punto di vista.



Samsung Galaxy S21 FE: niente variante solo 4G

Pochi giorni fa vi avevamo segnalato delle indiscrezioni sull’arrivo imminente di una variante di Samsung Galaxy S21 FE depotenziata e sprovvista di connettività 5G, tuttavia adesso quelle voci sono state completamente smentite.


Infatti, se da una parte il model number della nuova variante è stato confermato, dall’altra parte da Google Play è arrivata la conferma che anche il nuovo SM-G990B2 disporrà del modem 5G. Nella lista dei dispositivi Google Play Supported, lo smartphone viene apertamente identificato come Samsung S21 FE 5G.

In ogni caso, non si può escludere che il produttore asiatico intenda davvero lanciare SM-G990B2 con il SoC Qualcomm Snapdragon 720G, che rappresenterebbe un pesante downgrade rispetto allo Snapdragon 888 di cui dispone il modello che già conosciamo. Parliamo, infatti, di un SoC non esattamente nuovo e già impiegato nel Samsung Galaxy A52 — oltre che su una pletora di modelli Redmi —, che pure essendo stato un buon medio di gamma, non è mai stato un fulmine di guerra.


In attesa di capire se e quando questa variante di Samsung Galaxy S21 FE verrà lanciata, quali downgrade tecnici porterà e su quali mercati verrà eventualmente venduta da Samsung, vi lasciamo ai nostri contenuti dedicati al modello già disponibile all’acquisto, che nel frattempo è calato pesantemente di prezzo divenendo molto più interessante rispetto al lancio.

0 commenti