google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Ecco come potrebbe essere iPhone 13 Pro | Notch, 120 Hz e fotocamere più grandi

Il momento si avvicina, e sui nuovi iPhone, attesi per dopo l’estate, circolano sempre più render che sembrano confermare alcune probabili caratteristiche.

Sono rumors, ovvio, e vanno presi con le pinze, ma quando tutti iniziano a convergere verso una certa direzione di solito alla fine vuol dire che sarà proprio quella. Ecco, in questo caso la direzione sembra proprio essere quella dell’introduzione dei pannelli OLED a 120Hz LTPO, del notch più piccolo e delle fotocamere più grandi e più sporgenti di quelle degli iPhone 12. Lo spessore del 13 Pro Max in particolare dovrebbe salire dagli attuali 7.4mm a 7.57mm. Una differenza minima, ma che comunque nel caso le altre misure restassero uguali impedirebbe l’utilizzo delle attuali cover. La sporgenza delle camere poi potrebbe aumentare in misura ancora maggiore, arrivando da 1.5mm a 3.60mm. Tutto questo ovviamente significa anche maggiore qualità, un’apertura f/1.8 sulla grandangolare e la stabilizzazione ottica su tutte le camere, quindi potrebbe anche essere un prezzo onesto da pagare. Vedremo.

Un’altra caratteristica che potremmo trovare è il touch ID, il ritorno dello sblocco con l’impronta che farebbe felici molti, magari sulla cornice, magari sotto al display, ma queste sono solo congetture, molto meno fondate di quelle elencate prima.

iphone-13-pro-notch-120-hz-fotocamera-piu-grande

foto presa da andreagaleazzi.com


#telefonia

0 commenti