google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Ecco le prime immagini del nuovo caricabatterie wireless di OPPO

Oppo A94

Tra i vari produttori di smartphone OPPO  è uno dei brand che nel corso degli anni ha lanciato più soluzioni innovative per quanto riguarda la ricarica della batteria anche se ha atteso soltanto l’inizio del 2020 per proporre un proprio di sistema di ricarica rapida in modalità wireless.

A distanza di oltre un anno da allora, OPPO vende ancora soltanto due modelli di dispositivi per la ricarica rapida senza fili ma a breve l’offerta del produttore potrebbe ampliarsi, almeno ciò è quanto sembra suggerire un nuovo brevetto ottenuto dall’azienda.

OPPO brevetta un nuovo caricabatterie wireless

Così come apprendiamo da OyPrice , il nuovo caricabatterie brevettato dal produttore cinese presenta una base di forma circolare anche se, nel complesso, il dispositivo ha un design che ricorda quello di una lacrima, con un aspetto tutto sommato abbastanza sottile e convenzionale.

OPPO brevetto

Stando alle poche informazioni al momento disponibili, tale caricabatterie potrà contare su una porta USB Type-C e su un indicatore LED mentre non vi sono indicazioni sulla velocità di ricarica che potrà vantare.

OPPO brevetto

Considerando che OPPO ha una storia di standard di ricarica piuttosto veloci (basti pensare alla ricarica wireless da 65 W raggiunta con il suo caricabatterie 65W Air VOOC presentato l’anno scorso o il relativamente più lento 45W Air VOOC lanciato a marzo), è lecito attendersi dal nuovo dispositivo prestazioni all’altezza di quelle dei suoi predecessori.

Negli ultimi mesi il settore dei dispositivi di ricarica si è fatto molto più vivace, ciò anche in seguito al lancio dei nuovi caricabatterie Apple MagSafe.

E martedì 3 agosto Realme ha in programma un evento di lancio in occasione del quale dovrebbe svelare un nuovo caricabatterie wireless che dovrebbe arrivare sul mercato con il nome di MagDart, device che potrebbe essere basato sulla medesima soluzione oggetto di tale brevetto di OPPO. Ancora qualche giorno di pazienza e ne sapremo di più.

Fonte: www.tuttoandroid.net

#telefonia

0 commenti