google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Estate? Voglia di staccare la spina e stare lontani dallo smartphone? Arrivano NOKIA 110 4G e NOKIA

L‘estate si avvicina e se voleste lasciare finalmente a casa il vostro smartphone ma rimanere comunque rintracciabili o semplicemente foste alla ricerca di un secondo cellulare da portare a mare ecco che Nokia rinnova il suo 110 e il suo 105.

I Nokia 110 4G e 105 4G sono semplici feature phone che (come suggerisce il nome) supportano la connettività LTE. Ciò consente chiamate vocali HD di alta qualità sfruttando il VoLTE, un grande passo avanti rispetto alla qualità audio 2G dei precedenti modelli.

Il rinnovamento era importante non solo per migliorare la qualità audio, ma perché le vecchie reti 2G, e ormai quasi anche le 3G, sono state dismesse o stanno per esserlo e quindi i precedenti modelli non potranno più funzionare.

foto presa andreagaleazzi.com

foto presa da andreagaleazzi.com

foto presa da andreagaleazzi.com

estate-voglia-staccare-spina-lontani-smartphone-nokia-110-4g

foto presa da andreagaleazzi.com

I due telefoni hanno display da 1.8″ ovviamente non AMOLED, con risoluzione 120 x 160. Le misure sono di 121x50x14,5mm e 80 grammi di peso. L’interfaccia si basa su icone molto grandi e funzioni di assistenza alla lettura che ci leggono i menù ad alta voce. Supportano la riproduzione di file MP3 e leggono schede di memoria microSD fino a 32GB. Come i modelli precedenti, saranno dotati di torcia e saranno disponibili sia in versioni single SIM che dual SIM.

La batteria è da 1020mAh, che dovrebbe garantire diversi giorni di standby, fino a 18, e 5 ore di chiamate vocali sotto 4G, che aumentano sotto 3G e 2G. La ricarica avviene tramite microUSB.

Le differenze stanno nella fotocamera, assente sul 105 4G e dalla risoluzione non dichiarata sul 110 4G, e la presenza del jack audio 3,5mm solo sul 110.

Niente informazioni sui prezzi ancora, ma dovrebbero essere vicini a quelli dei predecessori, dai 20 ai 40/50€.

0 commenti

Comentarios


bottom of page