google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Europa League: Napoli perde, Lazio vince!

Seconda giornata di Europa League per le Italiane, vediamo come sono andate:

– Napoli 2 – Spartak Moscow 3

I partenopei dopo il pareggio sofferto con il Leicester City cercano una vittoria, che non arriva neanche dopo questa partita relativamente semplice sulla carta. Il Napoli in vantaggio dopo 14 secondi l’inizio della partita con Elmas. Dopo il gol la squadra di Spalletti continua ad attaccare fino alla fine del tempo, nota dolente per il Napoli è l’espulsione di Mario Rui al 30° ciò cambierà le sorti della partita. Secondo tempo in discesa per il Napoli che al 55° pareggia, poi all’80° va sotto di uno e infine al 90° sprofonda andando sotto di due gol. Osimhen non si dà per vinto e cerca in tutti i modi di recuperare la distanza, segna al 94 su assist di Di Lorenzo. Amara sconfitta per il Napoli di Spalletti.

– Lazio 2 – Lokomotiv Moscow 0

La squadra di Sarri dopo aver perso la prima partita di Europa League contro il Galatasaray su autogol di Strakosha, cerca la prima vittoria nel girone. Le occasioni migliori accadono nel primo tempo. Al 13° la Lazio si porta in vantaggio con gol del centrocampista Basic su assist di Pedro. Inizio magnifico ma non è finita, 38° Patric raddoppia il risultato segnando un gol a porta sguarnita. A metà del secondo tempo Pedro calcia la palla con il destro sulla parte bassa della traversa: la palla non entra per mezzo metro. Dopo ciò non ci sono state grandi occasioni, così la Lazio si porta a casa la prima vittoria.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti