google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Fossil lancia un nuovo smartwatch e prepara una companion app per Wear OS 3

Si chiama Fossil Gen 6 Venture Edition ed è una nuova versione dello smartwatch che si caratterizza per alcune modifiche al design, incluso un nuovo cinturino.


Lo smartwatch è già apparso negli Stati Uniti su Amazon, ove viene proposto a 299 dollari, riprendendo il design e le carattteristiche della serie ma con qualche piccola novità, come un corpo argentato con un anello inciso attorno alla lunetta e un cinturino che unisce ecopelle e nylon riciclato.


Tra le principali caratteristiche dello smartwatch troviamo un processore Qualcomm Snapdragon Wear 4100+, un display AMOLED da 1,28 pollici, 1 GB di RAM e una cassa da 44 mm.








Non manca, infine, uno speciale quadrante che mostra le informazioni relative alla distanza percorsa, alla durata e all’altitudine dell’escursione, oltre la bussola, il monitoraggio della frequenza cardiaca e le misurazioni dell’ossigeno nel sangue.


Al momento non è chiaro se Fossil Gen 6 Venture Edition, che attualmente è in vendita in India, arriverà anche in Italia su Amazon.


Fossil lavora alla companion app per Wear OS 3

Wear OS 3 dovrebbe essere rilasciato per gli smartwatch animati da un processore Qualcomm Snapdragon Wear 4100+ nella seconda parte del 2022 e pare che Fossil abbia in progetto di sviluppare un’apposita nuova versione della sua companion app.


Stando a quanto emerge da un post pubblicato su Reddit, Fossil darà il via all’aggiornamento a Wear OS 3 per i suoi smartwatch compatibili negli ultimi mesi di quest’anno e viene fatto riferimento ad una nuova versione della companion app che dovrebbe consentire agli utenti di sfruttare al meglio le potenzialità della piattaforma.


Tra le novità della prossima versione della companion app di Fossil vi saranno più possibilità di personalizzazione e un riepilogo delle statistiche relative alla salute e al benessere (con un’interfaccia meno confusionaria). Il team di sviluppatori, inoltre, promette che nei mesi successivi verranno introdotte anche altre funzionalità.

0 commenti