google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Freedom: Anticipazioni XII° puntata. Andremo nelle Marche, Umbria Roma e...


Siamo giunti alla tredicesima puntata della nuova stagione di Freedom - Oltre il confine. Una stagione che sta appassionando sempre più tutti gli amanti del viaggio e della scoperta. Come sempre tanti i viaggi e le storie raccontate da Roberto e dalla sua squadra. Scopriamo insieme dove andremo lunedì alle 21:20 su Italia 1.


Un programma di Roberto Giacobbo, capo progetto Irene Bellini, scritto con Massimo Fraticelli Antonio Costa Luca Potenziani Michele Rossi e con la regia Ico Fedeli.


Le telecamere di Freedom approdano nelle Marche, ad Ascoli Piceno, la “città delle cento torri”.

Il suo centro storico è tra i più ammirati del nostro Paese e la città fa delle svettanti torri il simbolo della sua storia, una storia da record. Tra le otto città italiane che possono vantare questo appellativo, infatti, Ascoli è quella che conserva il maggior numero di torri, 50: un risultato che, se proporzionato al numero di abitanti, le conferisce in assoluto un record superiore persino alla capitale.

Con un racconto in bilico tra potere e mito, Roberto Giacobbo e la sua squadra entreranno all’interno di un antico ponte romano, il Ponte di Porta Solestà, per poi spostarsi lungo l’ideale ponte delle leggende e dei misteri di Ascoli. Sarà quindi la volta del Ponte di Cecco – costruito in una sola notte e con l’aiuto del diavolo – e di Sant’Emidio, che secondo la tradizione si seppellì da solo dopo esser stato decapitato: è il patrono cittadino, che ancora oggi protegge il devoto popolo ascolano.



Roberto Giacobbo andrà poi a Treviso per parlare di cosa c’è oltre il nostro corpo fisico. Siamo veramente solo carne ed ossa o la nostra coscienza, la nostra anima è qualcosa di immortale che trascende la fisicità del corpo? Da millenni l’uomo si interroga su queste domande. C’è chi ha tentato di saperne di più e lo ha fatto attraverso la via del misticismo, chi attraverso sostanze psicotrope, chi con la preghiera e chi con rituali sciamanici. Ma potrebbe esserci anche una via scientifica da percorrere? Il Monroe Institute, fondato negli Stati Uniti, da quasi 50 anni fa ricerche in questo senso. Si conoscerà la realtà italiana effettuando degli esperimenti che permetteranno di verificare a che punto possiamo monitorare situazioni come la “visione a distanza” (“Remote viewing”), “Uscite dal corpo” (O.B.E. “Out of Body Experiences”), “Sogni Lucidi” e altre tra le situazioni più ignote della nostra mente.


La squadra di Freedom raggiungerà poi il piccolo paese di Ferentillo, in Umbria, nel cuore dell'Italia. Qui, partendo da una delle sue rocche, torneremo indietro nel tempo per esaminare i corpi di uomini e donne che si sono conservati in modo totalmente naturale. Roberto Giacobbo entrerà in una cripta dove oggi sono conservati i resti di numerose mummie appartenute a un periodo che va dal 1400 al 1800 e che sono perfettamente conservate: come hanno potuto superare lo scorrere del tempo? E cosa ci fanno in Umbria due mummie provenienti addirittura dalla Cina? Sarà un viaggio incredibile ma assolutamente reale.


La squadra di Freedom scenderà nel sottosuolo per andare alla scoperta di una delle divinità più misteriose della storia: Mitra, un Dio di origini orientali che durante il periodo di massima espansione dell’antica Roma si affermò in tutto l’impero, al punto da entrare in competizione con il cristianesimo. Il culto di Mitra veniva celebrato in alcuni luoghi sacri chiamati “mitrei”, templi sotterranei ispirati alla grotta nella quale si raccontava che il dio fosse nato. Oggi pochissimi di questi mitrei sono rimasti integri e visibili e Roberto Giacobbo ne visiterà alcuni, ad iniziare da quello che si trova a Santa Maria Capua Vetere, che viene considerato uno dei più importanti del mondo. E poi ci sposteremo verso Roma per visitare altri due incredibili templi dedicati al dio Mitra, il Mitreo Barberini e il Mitreo del Circo Massimo. Insomma, un vero viaggio nella storia e nel mistero che ci farà tornare indietro di quasi venti secoli.


In questa puntata con la Sindrome di Munchausen, il disturbo che caratterizza quelle persone che, per essere al centro dell’attenzione degli altri, fingono di avere una malattia o di aver subito un trauma psicologico. Giacobbo ne parlerà con la professoressa Maria Rita Parsi: chi ne soffre mira a suscitare compassione e a concentrare l’attenzione degli altri su di se raccontando di disturbi fisici e di vere e proprie malattie che invece, in realtà, non avrebbe


Per un Museo in 10 minuti, la troupe di Freedom tornerà a Napoli per visitare l’affascinante Museo Zoologico. Continueremo ad esaminare animali davvero particolari e creature oggi purtroppo estinte. Vedremo insieme i resti di un dugongo, l'animale che ispirò le leggende delle sirene, ma anche ciò che rimane della Balena Franca di Taranto che fu uccisa nel 1877 perchè scambiata per un terribile mostro marino.


Freedom oltre il confine sta per cominciare: andiamo!

Questo e molto altro a Freedom Oltre il confine lunedì 14 marzo, ore 21.20, Italia 1


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

SPARARE A VISTA è il secondo disco di GAETANO NICOSIA, uscito ieri per FF Recordings. Un album ruvido e corposo, che si distingue per l’impegno politico e il linguaggio diretto. Scritto e arrangiato c