google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Fuori XXX AGOSTO, il nuovo singolo di Barbato. Ascoltala ora!


Emozioni distese, strade che si inerpicano sulle colline dei nostri pensieri e una fitta allo stomaco, che ci ricorda che siamo vivi e che, probabilmente, da certi ricordi non si guarisce. XXX AGOSTO, il nuovo singolo di BARBATO, è questo e molto altro ancora. È l’odore di asfalto, caffè e bucato che pervade le strade di Napoli alla fine dell’estate. Un distillato di malinconia che scegliamo, anche quando ci consuma.


Tra lame di luce e un mare che, anche se distante, bagna i confini del cuore, BARBATO descrive quanto riaffiora quando, abbandonato tutto - il lavoro, i doveri, l’estate – entriamo in contatto con il nostro silenzio. Cosa c’è nello spazio tra le costole e il cuore? Chi siamo stati? Cosa saremo?


Un brano colto e raffinato, schietto ma mai severo, nato dalla penna di un cantautore che, ancora una volta, dimostra di saper raccontare la dolce fragilità dell’uomo.


Link a XXX AGOSTO: https://spoti.fi/3AhTC01


XXX AGOSTO nasce sempre dalla sua felice collaborazione con l’etichetta indipendente genovese Pioggia Rossa Dischi: è stato registrato a Le Nuvole Studio, missato agli Indigo Studios di Palermo da Fabio Rizzo, masterizzato agli Schuller Sound di Valencia da Pablo Schuller e vede la produzione artistica di Massimo Blindur De Vita.

BARBATO è un cantautore campano, capace di trasporre in musica e parole emozioni complesse, senza avere la necessità di costruire testi macchinosi e cercando, allo stesso tempo, un sound che vesta perfettamente l’indie contemporaneo, tra contaminazioni rock, pop e folk.


“Ora giro in silenzio

Per le strade di Napoli

Aspetto quello che pensi

Mi chiedo quello che vuoi

Una fitta allo stomaco

Una fotografia

E sulle labbra caffè

Che non va più via”

0 commenti