google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Germania, in Bavaria ospedali sovraccarichi di No Vax


Gli ospedali bavaresi, in Germania, hanno inviato una drammatica richiesta di aiuto a causa dell'aumento del numero di infezioni da Covid-19 e di quello che pensano sarà un sovraccarico delle unità di terapia intensiva. "La situazione attuale è più drammatica di quanto non sia mai stata in Baviera durante l'intera pandemia", ha dichiarato l'amministratore delegato della Società ospedaliera bavarese, Roland Engehausen, come riporta il Der Spiegel. Il numero di pazienti di Covid-19 in terapia intensiva in Baviera aumenta di circa il 30% ogni settimana senza dure contromisure, ha avvertito il dirigente. Nelle cliniche bavaresi anche le operazioni oncologiche dovrebbero essere rimandate a tempo indeterminato per l'attuale situazione. Anche il trasferimento dei pazienti negli Stati federali limitrofi sta diventando sempre più difficile. La stragrande maggioranza dei ricoveri in terapia intensiva sarebbe stata prevenibile attraverso le vaccinazioni, ha affermato Engehausen. "In questo momento è importante che ogni singola persona si faccia vaccinare, non solo per solidarietà ma anche perché le cure non sono più ottimali, come si poteva pensare qualche settimana fa", ha aggiunto.

0 commenti