google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Gli studenti scendono in piazza anche a Melfi

Gli studenti in tutta Italia tornano a protestare per rivendicare loro diritti e per chiedere nuove garanzie. In particolare gli studenti chiedono che le richieste fatte in questi ultimi mesi non vengano più ignorate e che si possa tornare a parlare in maniera seria e concreta con le istituzioni.

Alla base di questo sciopero nazionale indetto da UDS (Unione degli Studenti) sono le seguenti:

  • Una legge nazionale sul diritto allo studio

  • L'abolizione dei PCTO in favore dell'istruzione integrata

  • Maggiore rappresentanza e partecipazione nei loro istituti

  • Scuole sicure

  • Un nuovo statuto dei diritti degli studenti.

Anche a Melfi gli studenti sono scesi in piazza e nelle vie della città per protestare in maniera pacifica. A capo del corteo il solito Armando Mastromartino, da poco eletto presidente della consulta provinciale di Potenza, che come sempre si spende in tantissimo in queste manifestazioni.

Il link del video di un pezzo della manifestazione

https://youtube.com/shorts/CXo5XsIt-M4?feature=share


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti