google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Google ARCore abbraccia altri 15 device di Samsung


Di tanto in tanto il team di Google amplia l’elenco dei dispositivi supportati da ARCore e di recente sono stati aggiunti ben 15 smartphone e tablet di Samsung.


Ricordiamo che per i device supportati da Google ARCore il colosso di Mountain View certifica che hanno dimostrato di essere pienamente compatibili con il suo kit di sviluppo software e ciò significa che saranno in grado di vantare le funzionalità AR delle applicazioni di terze parti. In sostanza, i possessori di questi dispositivi potranno fare affidamento su un’esperienza completa per quanto riguarda le funzionalità basate sulla Realtà Aumentata.

Per ottenere la certificazione ARCore, un dispositivo deve soddisfare i benchmark delle prestazioni per il funzionamento della fotocamera, le capacità della CPU, la precisione del sensore e altri aspetti.


Altri 15 Samsung supportati da ARCore

Questo è l’elenco dei nuovi smartphone e tablet del colosso coreano per i quali è stato aggiunto il supporto ARCore:


Samsung Galaxy A13 5G

Samsung Galaxy A22

Samsung Galaxy A52s 5G

Samsung Galaxy A73 5G

Samsung Galaxy F42 5G / Wide5

Samsung Galaxy M22

Samsung Galaxy M52 5G

Samsung Galaxy M53 5G

Samsung Galaxy S21 FE 5G

Samsung Galaxy Tab S7 FE

Samsung Galaxy Tab S7 FE 5G

Samsung Galaxy Z Fold3 5G

Samsung Galaxy Z Flip3 5G

Samsung Galaxy XCover6 Pro

Samsung Galaxy Quantum3

Stranamente tra i dispositivi aggiunti non vi sono quelli della serie Samsung Galaxy S23, presentata proprio alcuni giorni fa ma, data la dotazione hardware di tali device, non vi saranno problemi per ottenere la certificazione da parte di Google, essendo solo una questione di tempo.


Sono passati diversi mesi dall’ultimo ampliamento dell’elenco dei dispositivi supportati da ARCore (il più recente risale a luglio) e a questo punto è probabile che il prossimo aggiornamento sia in programma tra la primavera e l’estate. Staremo a vedere.

0 commenti

Commentaires


bottom of page