google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Google Assistant sta testando una nuova funzione per sfruttare Lens

È trascorso poco più di un anno da quando Google Assistant ha scelto di fare a meno del tasto “What’s on my screen?” in favore di una scorciatoia recante il brand di Google Lens e adesso il team di Mountain View sta testando una nuova soluzione identificata come “Search this screen”.


Google Assistant & Lens: “Search this screen”

A differenza della precedente funzione “What’s on my screen?”, il nuovo tasto di Lens non viene mostrato ogni volta che Google Assistant entri in funzione: lo shortcut compare ad esempio in Google Chrome e Twitter accanto alla scorciatoia Read, tuttavia sulle applicazioni di terze parti è una sorta di terno al lotto, con buona pace degli utenti, che ovviamente gradirebbero una maggiore affidabilità. La funzione attuale torna utile nel menu delle app recenti, ad esempio, ma non come strumento sempre disponibile per eseguire ricerche visive o OCR (optical character recognition).


Ebbene, secondo un recente report apparso su Reddit, su Google Assistant per Android sta facendo capolino un nuovo tasto “Search this screen” recante il logo di Lens, che ha il pregio di essere persistente, a prescindere dall’applicazione o dal contesto di utilizzo. Un tap dovrebbe salvare la schermata e aprire all’utilizzo di vari filtri utili come Translate, Text, Search, Homework, Shopping, Places e Dining.


Le seguenti immagini mostrano la differenza tra l’impostazione attuale e quella in test.



Beninteso, il roll out di “Search this screen” non è ancora diffuso, la prima segnalazione è di un Google Pixel 6 Pro con la versione 13.33.9.29 dell’app Google. Di sicuro si tratta di un approccio migliore rispetto a quello attuale, con Lens che diventa nettamente più utile e sfruttabile, pertanto la speranza è che dalle parti di Google si diano una mossa con la distribuzione.



Fonte: 9to5google.com

0 commenti