google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Google ha finalmente deciso di occuparsi di questo bug su Android Auto

Android automotive polestar 2

L’arrivo del tanto atteso aggiornamento 6.0 per Android Auto – scoprite tutte le novità dell’ultima versione nel link linkato a fine articolo -, non ha purtroppo portato novità per quanto riguarda un particolare e fastidioso bug che ormai affligge la piattaforma Google da diversi mesi. Il bug in questione, appunto, non permette agli utenti Android di utilizzare correttamente Google Assistant, di fatto interrompendo quella sorta di filo conduttore che lega l’esperienza mobile di Android con quella all’interno degli abitacoli.

Non ci resta che attendere fiduciosi

Entrando nel dettaglio, diversi utenti lamentano l’impossibilità di utilizzare l’assistente digitale di Google con Android Auto per via dell’errore: “Mi spiace, non ho capito quello che hai detto“. Dopo aver aperto un ticket sul forum ufficiale di Google, un community specialist di Google ha risposto indicando che avrebbe prontamente girato il bug in questione al team responsabile dello sviluppo di Android Auto.

Che valore dà la risposta di Google al bug in questione? La conferma che il team di Android Auto ha finalmente deciso di prendere in carico il bug con Google Assistant, dà la certezza che il problema in questione sarà possibilmente risolto nel breve tempo possibile.

Al momento, però, non abbiamo idea quando effettivamente il bug sarà chiuso una volta per tutte. Per tale motivo vi consigliamo di seguirci per scoprire le ultime novità su Android Auto e il suo sviluppo.

#Androidauto #telefonia

0 commenti