google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
 

Google Maps ti aiuterà ad evitare le folle su Bus, Treni e Metropolitane

Nel giugno 2019, Google ha introdotto le stime dell’affollamento del transito sulle sue mappe che ti consentono di evitare la folla in autobus, treni o metropolitana. Questa funzione era inizialmente disponibile in 200 città in tutto il mondo e ora Google la sta espandendo a oltre 10.000 agenzie di transito in 100 paesi, aiutando più persone a trovare posti liberi nel trasporto di massa o evitarlo se è pieno zeppo e aspettare un altro treno perché il distanziamento sociale non è mai stato importante come durante l’attuale pandemia di COVID-19.

Google afferma che queste previsioni vengono effettuate utilizzando la sua tecnologia AI, i contributi degli utenti di Google Maps e le tendenze storiche della posizione attraverso i dati della cronologia delle posizioni, che vengono mantenuti privati ​​​​utilizzando la tecnologia di anonimizzazione.

google-maps-aiutera-evitare-folle-bus-treni-metropolitane

FOTO PRESA DA andreagaleazzi.com

Google ha anche introdotto una nuova scheda approfondimenti per gli utenti di Google Maps su Android, a cui è possibile accedere dalla cronologia se hai attivato la cronologia delle posizioni. Come evidente dal nome, la scheda Approfondimenti fornirà dati sui mezzi di trasporto utilizzati e sulla distanza e il tempo per cui hai camminato, pedalato, guidato o volato. Ti dirà anche quanto tempo hai trascorso in luoghi diversi.

foto presa da andreagaleazzi.com

Un’altra scheda attiva per gli utenti Android nella cronologia di Maps è Viaggi, che mostra tutti i luoghi che hai visitato in passato e ti consente di esportarli come elenco se qualcuno desidera consigli di viaggio.

Infine, Google ora consente agli utenti di Maps di lasciare recensioni più dettagliate sui ristoranti consentendo loro di condividere maggiori informazioni sul prezzo dei pasti, sulla disponibilità del cibo e se hanno ricevuto da asporto o a domicilio. Questa funzione è disponibile per tutti i ristoranti negli Stati Uniti per Android e sta per essere implementata su iOS. Google ha promesso di aggiungere presto altre categorie e paesi all’elenco.

#telefonia

0 commenti