google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Google testa un nuovo carosello per i video di Instagram e TikTok

App Google

foto presa da tuttoandroid.net

Il team di Google sta testando una nuova funzionalità che metterà in evidenza i video di Instagram e TikTok nel carosello dedicato nell’app Google per dispositivi mobile, ossia una novità che potrebbe aiutare l’azienda ad impedire che gli utenti in cerca di intrattenimento video social siano spinti ad abbandonare completamente la piattaforma del colosso di Mountain View.

Questa feature va ad integrarsi in un test avviato nei mesi scorsi da Google relativo all’introduzione di un carosello di “brevi video” all’interno di Google Discover (il feed personalizzato che si trova nell’app mobile di Google e a sinistra della schermata iniziale su alcuni dispositivi Android).

Google si apre ai video di Instagram e TikTok

In Rete ci sono già diverse segnalazioni di utenti che hanno avuto modo di provare questo carosello di “brevi video” con contenuti che arrivano da TikTok e Instagram, ossia due dei social network più utilizzati dai giovanissimi, un pubblico che, a quanto pare, interessa parecchio al colosso di Mountain View (del resto, non c’è da stupirsi più di tanto se si considera che rappresenta il futuro del mercato).

Ecco un esempio del menu a carosello dei brevi video tratti dai due social network:

Sia i video di Instagram che quelli di TikTok sono supportati da questa nuova feature e, nel momento in cui si fa clic su uno di essi, si viene reindirizzati alla versione Web della piattaforma social e non all’applicazione mobile nativa (ciò anche nel caso in cui sia installata sul dispositivo) ed il risultato è che Google ha maggiori probabilità che i propri utenti rimangano sulla sua piattaforma (basta un tocco sulla freccia indietro per tornare ai risultati della ricerca dopo aver visto il video).

Al momento la funzione è in fase di sperimentazione sul Web e sui dispositivi mobile ed è disponibile soltanto per una ristretta cerchia di utenti. Restiamo in attesa di scoprire quando sarà messa a disposizione di tutti.

0 commenti

コメント


bottom of page