google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

I profughi arrivati in Italia dall'Ucraina dall'inizio della guerra sono 44mila


Salgono a 44.008 i profughi ucraini arrivati finora in Italia. Lo indica il Viminale sul suo sito. La rilevazione di lunedì era ferma a 38.500, c'è stato quindi un incremento di oltre 5mila unità. La maggioranza rimane composta da donne, 22.331, e da minori, 17.858, mentre gli uomini sono 3.819. Le principali città di destinazione dichiarate al momento dell'ingresso in Italia sono ancora Milano, Roma, Napoli e Bologna.



0 commenti

Comments


bottom of page