google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Il Lions Club di Melfi e la scuola media Berardi contro la violenza sulle donne


Riceviamo e pubblichiamo il seguente articolo:

Si è tenuta a Melfi il 26 novembre una manifestazione nei pressi dell'ingresso esterno dell'istituto comprensivo Nitti-Berardi in ricordo delle tante vittime della ferocia femminicida di maschi crudeli, ineducati al rispetto dell'altrui libertà e men che meno della diversità di genere.


Hanno preso parte le insegnanti della classe mista IIIB della Berardi, l'assessore all'inclusione e contrasto alle disuguaglianze, Adriana Gallo, in rappresentanza della locale amministrazione, il presidente del Lions Club di Melfi, Michele Cristiani ed i soci Nicola Pagliuca, Raffaele Nigro e Nico Passantini.


Per impegni presi precedentemente dalla consigliera regionale alle Pari Opportunità, già socia Lions del club di Melfi, Ivana Pipponzi, che ha patrocinato l'evento unitamente al comune di Melfi ed all'associazione ''Io Donna'' di Potenza, non ha potuto presenziare all'evento, ma ha voluto far sentire comunque forte la sua presenza ed il suo impegno in questa battaglia civile e morale tramite il presidente Cristiani che, nel suo saluto ai presenti, ha tenuto a lodarne l'impegno largamente nelle battaglie sui diritti delle donne ed il rispetto della loro dignità di compagne, mogli, genitrici, lavoratrici.


E' stata quindi apposta una targa che riporta la scritta ''NON SEI SOLA'' con il numero verde 1522 oppure lo 0971/55551.


Grande apprezzamento delle insegnanti presenti che hanno sottolineato l'impegno delle scolaresche in occasione della ricorrenza del 25 novembre, cimentandosi con lavori digitali singoli e di gruppo nonchè letterari ed artistici.


Un ottimo modo per istruire le giovani generazioni già in età scolare alla tolleranza generale verso la diversità ed in particolare verso il sesso femminile che, va ricordato, è pur sempre il ''Gentil Sesso''.

0 commenti
bottom of page