google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Intervista ad El Chapo Junior, un ''big'' fra i giovani rapper campani. Di G. Savarese


Intervista di Gioacchino Savarese

El Chapo Junior, nome d'arte di Dario Salvati, è un giovane Rapper salernitano che, nonostante la sua giovanissima età, ha raggiunto e sta continuando a raggiungere dei risultati davvero strabilianti.


Quest'oggi, per "LE NOSTRE NOTIZIE", siamo in compagnia proprio del Rapper El Chapo Junior; ribadiamo comunque il fatto, per evitare problemi, che questo nome d'arte non ha nulla a che vedere con il noto narcotrafficante messicano Joaquín Archivaldo Guzmán Loera soprannominato proprio "El Chapo".


Ed eccoci qui con El Chapo Junior, innanzitutto benvenuto sul Sito "LE NOSTRE NOTIZIE"!


Innanzitutto come va? La tua passione per il Rap come è nata? Da cosa è partito tutto? C'è stato qualche evento in particolare che ti ha portato ad amare questo genere musicale?

Bene, grazie, la mia passione per il Rap è nata da piccolo, ascoltando per l'appunto artisti di genere Rap.

Chi è il tuo idolo? Tramite quale artista prendi ed hai preso ispirazione? Qualche artista in particolare ha fatto nascere in te questa tua grandissima passione del Rap?

Non ce n'è uno in particolare, ho preso ispirazione dal genere Trap, ma non da un artista in particolare.

Come Vivi questo tuo successo visto che sei un piccolo ma grande fenomeno? Era inaspettato? Sei contento di tutto questo?

Vivo la mia Vita normalmente perché sono una persona umile ma nello stesso momento sono davvero contento di tutto questo.

Quale origine ha il tuo nome d'arte? Visto che purtroppo in molti lo fanno combaciare erroneamente (talvolta anche volutamente) al pericolosissimo narcotrafficante Joaquín Archivaldo Guzmán Loera chiamato proprio "El Chapo"? Cosa vuoi dire a queste persone che ti criticano su questo aspetto dato che alcune di esse lo fanno anche con malizia, invidia e gelosia?

Il mio nome d'arte non ha niente a che fare con il narcotrafficante "El Chapo", ho scelto questo nome perché El Chapo Junior corrisponde a "Piccolo Capo", ma nell'ambito della musica, d'altronde le persone che mi criticano e mi invidiano, parecchie volte mi imitano, quindi si commentano da sole.

Anche se sei molto giovane hai comunque raggiunto dei risultati davvero incredibili per la tua età, quindi a chi dedichi questo tuo successo?

Alla mia Famiglia, agli amici che mi hanno sempre sostenuto e a tutte le persone che mi seguono.

Parlando quindi della tua Famiglia, essa cosa ne pensa di questa tua passione dato che alcune volte il Rap e la Trap vengono giustamente viste come un qualcosa di brutto a causa di personaggi non proprio corretti?

Ovunque ci sono persone non corrette, l'importante è ciò che dimostri e che trasmetti.

Parliamo poi dei tuoi amici e professori, dato che sei un mini VIP, che rapporto hai con loro?

Come ho già detto prima, sono una persona come tutte le altre, e Vivo tutto in modo normale.

Una domanda che vorrei farti, anche per curiosità, è come ti senti Vivendo tutto questo immenso successo? Cosa provi nel collaborare con grandissimi artisti come NTO con cui hai fatto un singolo davvero fenomenale di cui ti faccio i miei personali complimenti conoscendo anche Rapper di un certo calibro come ad esempio Rocco Hunt e Capo Plaza, questi ultimi 2 anch'essi salernitani? Ti reputi una persona normale oppure una persona speciale?

Collaborare con artisti di un certo calibro per me è un onore e mi emoziona vedere una mia crescita musicale; pur frequentando cantanti famosi, mi ritengo sempre e comunque una persona normale, ma speciale nel mio lavoro musicale.

Sappiamo, visti anche i tuoi risultati, che il Rap è la tua passione principale, ma in molti ci chiediamo: hai anche altre passioni?

Si, ho anche altre passioni, tra cui ve ne dico una: quella di viaggiare.

Una domanda importantissima che voglio farti è la seguente: perché hai deciso di parlare soltanto di cose positive e non di cose negative, visto che questo ti fa davvero onore, ma ti porta anche ad andare contro corrente nella scena Rap italiana?

Crescendo, ho iniziato a parlare anche di cose più crude, ma non Vissute in prima persona, ma bensì della realtà in cui Viviamo.

Detto questo, con le tue importantissime Idee, va quindi chiarito che la musica è uno strumento davvero molto potente. Quali messaggi vuoi quindi mandare a chi ti ascolta? E soprattutto quali messaggi importanti vuoi mandare sia per i ragazzi che per la tua città, la bellissima Salerno?

Cerco sempre di tramandare dei messaggi positivi.

Cosa provi quando realizzi una canzone Rap? Hai mai sperimentato il temutissimo "blocco dello scrittore"? E soprattutto, visto che siamo quasi alla fine di questa importantissima Invervista, perché fai Rap?

Ogni tanto capitano momenti di blocco, ma Vivendo situazioni mi vengono ispirazioni per iniziare a riscrivere; del resto il Rap è la mia passione, è parte di me.

È chiaro che in futuro punterai sicuramente tutto sul Rap e ci fa piacere di tutto questo veramente, ma come vedi i tuoi prossimi anni? Studio, lavoro, Album? Qual è il tuo obiettivo e soprattutto qual è il tuo sogno nel cassetto?

Sicuramente terminerò i miei studi, e nel frattempo lavorerò costantemente alla mia musica; il resto è da vedere.

Infine, per concludere, chi vuoi salutare?

Voglio salutare la mia Famiglia, i miei amici che mi sostengono da quando ho iniziato e i miei fan che ci sono sempre.

Grazie mille davvero ad El Chapo Junior per aver accettato questa importantissima Intervista, noi tutti de "LE NOSTRE NOTIZIE" ti auguriamo di raggiungere tutti i tuoi sogni nella tua entusiasmante Vita con risultati straordinari in tutto il Mondo, realizzando anche delle vere e proprie Poesie; ti facciamo anche per tutto quello che stai raggiungendo i nostri più Vivi complimenti.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti