google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

iPhone 14: data di lancio, colorazioni, specifiche e prezzi

Come ogni anno, Apple ci sorprende con l’uscita di un nuovo iPhone. Le aspettative per il 2022 sono tantissime e il mercato degli smartphone diventa sempre più competitivo. Tuttavia, il gigante di Silicon Valley promette nuove funzionalità, una migliore tecnologia e alcune sorprese. Ecco cosa si sa della data di uscita del nuovo iPhone 14.



Quando esce il nuovo iPhone 14?

Come ogni anno, i fan di Apple sperano con ansia la seconda metà dell’anno per l’evento di lancio dei suoi nuovi prodotti. Nel mese di giugno abbiamo avuto un’ anteprima delle novità dell'azienda tecnologica al WWDC (Worldwide Developers Conference), dove si sono discusse le più importanti anticipazioni dell'anno, come la presentazione del sistema operativo iOS 16 e macOS 13 Ventura. Molto probabilmente, nel caso del nuovo iPhone, l'evento si svolgerà a fine estate 2022. Come affermato dalla rivista Bloomberg, potremo assistere a un keynote il 7 settembre, con il lancio ufficiale il 16 settembre. I modelli poi saranno disponibili per la vendita alla fine dello stesso mese.


Come sarà il design di iPhone 14?

Ad oggi abbiamo pochissime informazioni su come potrebbe essere il nuovo iPhone, tuttavia vi sono alcune indiscrezioni. La più forte tra queste indicherebbe che il nuovo modello di iPhone dirà finalmente addio al notch, quella barra nera che vedete nella parte superiore dello schermo dove si trova la fotocamera frontale. Finora non esisteva la tecnologia per poter ospitare a schermo i sensori Face ID ma sembra che abbiano trovato il modo di integrarli. Il sito di tecnlogia americano The Elec afferma che torneranno a utilizzare gli schermi OLED di tipo LTPO con ProMotion che abbiamo visto su 'iPhone 13 Pro e che sono attualmente prodotti da LG. Le grandi modifiche del design di solito avvengono ogni due anni, così come abbiamo visto l'iPhone 13 con un notch notevolmente ridotto, non ci sorprenderebbe vedere il nuovo schermo completamente chiaro. D'altra parte, un'immagine trapelata di modelli di schermo che potrebbero corrispondere all'iPhone 14 mostra che i modelli base, Mini, Pro e Pro Max potrebbero mantenere lo stesso schermo dell'iPhone 13, riservando la versione più avanzata per Pro e Pro modelli Max. Ci sono anche rumor sulle nuove dimensioni. Si dice che i modelli mini scompariranno a causa del basso livello di vendite che hanno presentato i modelli 12 e 13. Oltre a trovare la dimensione di 6,1 pollici, si ipotizza che potrebbe esserci uno schermo più grande di circa 6,7 pollici. Per quanto riguarda i colori, al momento non è dato sapere se potrebbero portare novità, anche se si ipotizza che i modelli più completi potrebbero avere finiture in titanio, un metallo molto leggero e resistente. In alcuni paesi potrebbero esistere anche modelli senza una scheda SIM fisica. Molti si chiedono se Apple stia lavorando su un iPhone pieghevole per competere con gli ultimi modelli Samsung. La verità è che, per ora, non ci sono prove che ciò accadrà nel breve termine. Chissà, forse questa svolta tecnologica potrebbe arrivare prima in un nuovo design di iPad.

Quali sono le caratteristiche di iPhone 14?

Schermo: una novità degna di nota che riguarda il display potrebbe essere la funzione di schermo sempre attiva, che potrebbe ospitare notifiche e widget in modo permanente. Ciò richiederebbe però schermi con una frequenza minima variabile di 1 Hz, ovvero che lo schermo consenta un consumo energetico minimo costante, come avviene con l'ultima generazione di Apple Watch.

Processore: la novità più importante in termini di potenza dell'iPhone 14 potrebbe essere l'implementazione di chip con tecnologia 3nm, che garantiscono anche un minor consumo energetico e un minor riscaldamento del dispositivo. Questo chip successore dell'A15 potrebbe essere disponibile solo per i modelli più costosi, poiché quello attuale supera in capacità quelli dei dispositivi Android. Questo potrebbe dare loro un vantaggio di mercato a costi inferiori, almeno per un altro paio d'anni.

RAM: i rumors puntano anche ad un aumento della memoria RAM, che sarebbe di 6GB per i modelli più completi, garantendo così una maggiore velocità. Per quanto riguarda la memoria interna, si ipotizza che possa aumentare fino a 2 TB; questo, ovviamente, nei modelli Pro e Pro Max.

Fotocamera: la fotocamera avrebbe anche sostanziali miglioramenti, raggiungendo i 48 MP con tecnologia pixel binning (elaborazione dei pixel per gruppi per archiviare meglio le informazioni) e una capacità di registrazione in qualità 8K, oltre a poter scattare foto notturne molto più nitide. In termini di dimensioni, le nuove fotocamere potrebbero avere uno spessore maggiore di quelle dell'iPhone 13.

La batteria potrebbe anche apportare miglioramenti per una ricarica più rapida e più duratura. La porta rimarrebbe Lightning nonostante la crescente tendenza a unificare le porte dei dispositivi elettronici a USB-C.

Qual è il prezzo di iPhone 14, iPhone 14 Pro e Max?

I prezzi dell'iPhone 14 dovrebbero essere almeno paragonabili a quelli dell'iPhone 13, ovvero 909 euro per il modello base e 1.259 euro per il modello iniziale di iPhone 14 Pro Max. Tuttavia, il rafforzamento del dollaro nei confronti dell'euro, l'inflazione globale e altri fattori economici potrebbero influenzare l'aumento dei prezzi dei nuovi prodotti Apple. Mentre alcuni presumono che la differenza di prezzo tra i modelli base non dovrebbe essere troppo alta, altri si aspettano un aumento di prezzo fino a 100$ sui modelli Pro e Pro Max.


Comprare iPhone 13 ora o aspettare iPhone 14?

Se sei interessato all'acquisto di un nuovo iPhone in questo momento, sia l'iPhone 13 che l'iPhone 12 sono ottime opzioni. Se è vero che ci sarà sempre qualcosa di nuovo, nel peggiore dei casi, se vuoi davvero il prossimo iPhone 14 quando verrà rilasciato, potrai scambiare il tuo vecchio smartphone con quello nuovo dandolo in permuta o semplicemente vendendolo da solo. Ora, se stai pensando di acquistare un nuovo iPhone nel prossimo mese, è meglio aspettare fino al rilascio dell'iPhone 14, poiché il suo predecessore, l'iPhone 13, dovrebbe scendere di prezzo.

0 commenti

Comentarios


bottom of page