google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

La feature Android Smart Selection diventa ancora più utile con una novità

Ricerca Google

foto presa da tuttoandroid.net

La feature Smart Selection di Android si è arricchita di una nuova e comoda funzionalità che potrebbe rivelarsi molto utile per tanti utenti: ci riferiamo alla possibilità di convertire le unità di misura.

Si tratta di una funzione richiesta attraverso IssueTracker di Google oltre un anno fa e che negli ultimi giorni è stata finalmente introdotta e messa a disposizione di tutti gli utenti.

Android Smart Selection guadagna una feature

La soluzione studiata dal team di Google non è così semplice come potrebbe essere, in quanto i risultati vengono visualizzati nell’app Google e non in quella corrente ma è, ad ogni modo, più veloce del dover procedere da soli al copia e incolla manuale per eseguire la conversione in un’altra applicazione.

In Android da tempo è presente uno strumento molto comodo chiamato Smart Text Selection: introdotto nel 2017, è stato studiato per consentire agli utenti di trasferire rapidamente i contenuti tra le app invece di dover copiare e incollare manualmente (basta toccare e tenere premuta parte di un numero di telefono, ad esempio, e Android non solo evidenzierà in modo intelligente il numero completo ma suggerirà di passarlo all’applicazione Telefono per effettuare una chiamata).

Ebbene, questa feature già piuttosto completa è divenuta ancora più smart con il supporto alla conversione delle unità di misura. Ecco una rapida dimostrazione del suo funzionamento:

In pratica, se si seleziona una parte di testo che contiene una misura, il sistema selezionerà la misura completa (sia il numero che l’unità di misura) e mostrerà un pulsante per la sua conversione, portando quindi nell’app Google il contenuto preceduto da “converti” per una ricerca.

Tale soluzione supporta la maggior parte delle unità di misura che la conversione di Google è in grado di gestire, inclusi la lunghezza, il volume e persino la valuta.

Forse non è il massimo dell’immediatezza ma resta pur sempre una soluzione comoda e più smart rispetto al metodo completamente manuale.

0 commenti

Comments


bottom of page