google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

La Laika produrrà il suo primo film live action

Il celebre studio Laika, noto per aver prodotto apprezzatissimi film in stop motion quali Coraline e la porta magica, ParaNorman e Boxtrolls – Le scatole magiche, è pronto a realizzare il suo primo live action.

Deadline segnala che lo studio di Hillsboro, nello stato dell’Oregon, si è aggiudicato dopo una “strenue battaglia” i diritti di sfruttamento di Seventeen, il primo romanzo scritto da John Brownlow. L’annuncio è stato fatto dal CEO dello studio, nonché figlio del co-fondatore del colosso dell’abbigliamento sportivo Nike, Travis Knight che ha dichiarato:

Negli ultimi 15 anni, lo studio Laika si è impegnato nel realizzare film che fossero in grado di risultare rilevanti. Attraverso i media e i generi, il nostro studio ha fuso arte, artigianalità e tecnologia mettendosi al servizio di storie audaci, durature e distintive. Con Seventeen, Laika porterà la sua filosofia verso nuove ed eccitanti direzioni. Seventeen è un cocktail di malvagia arguzia, azione e crude emozioni. La voce di John è splendidamente unica. Ha plasmato un brillante universo dotato di una potente identità. Seventeen è un thriller con un’anima, un sinuoso action adrenalinico con un cuore sincero che batte sotto ai suoi pompati pettorali.

L’autore del romanzo, il già citato John Brownlow, è autore della sceneggiatura del biopic sulla vita di Sylvia Plath interpretato da Gwyneth Paltrow e Daniel Craig e della serie limitata in quattro episodi Fleming, con Dominic Cooper nei panni del creatore di James Bond Ian Fleming.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page