google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

La MIUI 15 si avvicina: ecco quali smartphone potrebbero riceverla per primi


A inizio agosto Xiaomi ha presentato, in occasione di un evento tenutosi in Cina, il logo della MIUI 15, l’ultima incarnazione dell’interfaccia proprietaria dell’azienda; i dettagli condivisi sulle novità in arrivo non sono molti e, complice il ritardo della versione stock di Android 14 da parte di Google (versione del sistema operativo su cui sarà basata anche la MIUI 15) il colosso cinese potrebbe aver dovuto rivedere i piani per il rilascio della propria interfaccia, proprio come altri brand.


Nelle ultime ore è stata individuata una riga di codice all’interno del Mi Code, che conferma in maniera quasi ufficiale il prosieguo dello sviluppo dell’ultima versione MIUI da parte di Xiaomi.


Ecco quali sarebbero i primi smartphone a ricevere la MIUI 15

L’immagine che potete vedere poco sotto è stata individuata e condivisa dai colleghi di Xiaomiui e si riferisce alla stringa di codice menzionata in apertura: stando a quanto riportato, la riga di codice ha lo scopo di garantire che i dispositivi con MIUI 15 non riscontrino errori quando si utilizza un account Xiaomi, il che conferma che l’ultima versione dell’interfaccia proprietaria dell’azienda è ufficialmente in fase di sviluppo e gli utenti saranno in grado di connettersi senza problemi ai propri account.


Secondo un’indiscrezione recentemente trapelata, Xiaomi avrebbe dovuto rilasciare la MIUI 15 a novembre, tale voce però è antecedente al ritardo di Big G e dunque non è chiaro se l’azienda cinese sia a sua volta stata costretta a rivedere i propri piani. Lo sviluppo della nuova interfaccia procede e, per quel che ne sappiamo al momento, essa potrebbe includere alcune novità che riportiamo di seguito:


maggiori opzioni di personalizzazione, offrendo agli utenti la possibilità di personalizzare la propria schermata di blocco in modo più ampio, con opzioni per modificare l’orologio, la data, il meteo e altre informazioni e l’utilizzo di immagini generate dall’intelligenza artificiale

miglioramenti per la privacy degli utenti

nuove animazioni della schermata di blocco

nuove opzioni di navigazione gestuale

nuove ottimizzazioni lato gaming

nuove funzionalità della fotocamera, come il supporto per Ultra HDR per foto e video

Se queste dunque potrebbero essere alcune delle novità che verranno introdotte dalla MIUI 15, quali saranno gli smartphone che ne potranno beneficiare? Riportiamo di seguito la probabile lista dei dispositivi che, in ordine di tempo, riceveranno il prossimo aggiornamento MIUI:


Xiaomi13

Xiaomi 13Pro

Xiaomi 13 Ultra

Xiaomi12

Xiaomi 12S

Xiaomi 12Pro

Xiaomi 12T

Xiaomi11

Xiaomi 11T

Xiaomi CIVI3

Xiaomi MIX FOLD 3

Redmi Note 12 4G

Redmi Note 12 4G NFC

Redmi Note 12R

Redmi Note 12 Pro 5G

Redmi Note 11 5G

Redmi 10 5G

Redmi K50

Redmi K50 Gaming Edition

Redmi K60 Ultra

POCO F4 GT

POCO F5

POCO F5 Pro

POCO X5 5G

POCO X5 Pro 5G

Xiaomi Pad6

Xiaomi Pad6 Pro

Redmi Pad

Redmi Pad SE

Non ci resta che attendere per scoprire quando il colosso rilascerà la MIUI 15 basata su Android 14 per i propri smartphone.

0 commenti

Kommentare


bottom of page